Una cena per donare una casa all’associazione “Agata – Volontari contro il cancro”

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

locandina-a-cena-con-agata-PER-SOCIAL

Un pulmino pienamente operativo, che accompagna gli ammalati ad effettuare i trattamenti di chemioterapia presso il Crob di Rionero in Vulture (sopperendo ad una gravissima carenza di mezzi pubblici), volontarie e volontari quotidianamente a supporto degli ammalati dentro e fuori le strutture ospedaliere, attivazione di un gruppo di sostegno psicologico, sensibilizzazione al tema della prevenzione e dell’importanza della diagnosi precoce, creazione di un fondo a cui attingere per garantire ai nuovi pazienti oncologici in difficoltà economica la possibilità di fronteggiare spese extra (come ad esempio una second opinion o trasferte nei luoghi di cura), oltre ad una linea telefonica riservata agli ammalati e ai loro familiari, a cui risponde sempre una volontaria pronta a fornire informazioni e supporto.

Sono straordinari i risultati che l’associazione “Agata – Volontari contro il cancro” ha raggiunto in un solo anno e mezzo di vita, grazie all’impegno tenace ed instancabile del consiglio direttivo e dei soci volontari, ma anche grazie al supporto e all’amore di una intera comunità.

Come è noto, però, l’associazione non ha ancora una sede operativa. Come nomadi, i soci di Agata hanno svolto le attività associative chiedendo in prestito saloni parrocchiali, seminterrati, locali privati messi a disposizione talvolta da famiglie generose e talvolta pagando un prezzo di affitto.

Per una associazione che conta circa 250 soci e che risponde alle chiamate dei malati di cancro bisognosi di aiuto – non solo di Pisticci e Marconia ma dell’intero metapontino – è giunto il momento di dotarsi di una sede operativa, per accogliere dignitosamente quanti partecipano alle attività, per creare il punto di ascolto nel quale incontrare gli ammalati e loro famiglie ed in cui sentirsi finalmente “a casa”.

Per raggiungere questo nuovo importante traguardo, Agata ha organizzato – con il generoso patrocinio della Pro Loco Marconia – “Metti una sera a cena”: serata di beneficenza che si terrà lunedì 13 agosto nel suggestivo giardino sotto le stelle della Sala Ricevimenti “Il Sigillo”, in Contrada Tratturo del Re di Marconia di Pisticci.

Nell’incantevole location del noto Resort pisticcese, gli ospiti degusteranno un’ottima cena a bordo piscina, con l’animazione divertente e professionale offerta con generosità da Nala Group Animation, in una serata densa di emozioni, nella quale si scriverà una nuova importante pagina del “libro” di Agata. Una storia che racconta tenacia, determinazione, resilienza, forza e amore. E che, a dispetto di tutto, racconta la Vita.

Con l’antico proverbio africano che recita “se si sogna da soli è solo un sogno, se si sogna insieme è la realtà che comincia”, l’associazione Agata fa appello alla generosità della propria comunità e a tutte le persone di buona volontà che sceglieranno di contribuire al raggiungimento del nuovo importante obiettivo: una “casa” per Agata, l’associazione che lavora gratuitamente e con amore per fornire un supporto a chi sta combattendo la propria battaglia difficile contro il cancro.

Per maggiori informazioni si può consultare il sito www.agatacontroilcancro.it, la pagina facebook www.facebook.com/agatacontroilcancro, oppure contattare il numero di Agata +39 392 617 6222.

Commenti

Questo articolo è stato letto 83volte!

Tags: , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto