Bernalda: Dal 10 settembre parcheggi a pagamento

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Entra in vigore a Bernalda la delibera che stabilisce i parcheggi a pagamento. Dal 10 settembre, infatti, chi vorrà parcheggiare nell’abitato di Bernalda, dovrà pagare il pedaggio.

La decisione è stata presa durante un consiglio comunale e si inserisce nell’ambito del Piano Urbano del Traffico nel quale sono previsti degli stalli di parcheggio per la sosta di autoveicoli a pagamento da parte dei fruitori.
A Bernalda il parcheggio a pagamento sarà attivo per tutto l’anno nelle fasce orarie che vanno dalle ore 8:00 alle ore l4:00 e dalle ore l4:00 alle 20:00, con esclusione dei giorni del sabato e di tutti i giorni festivi.
Il pedaggio costerà € 0,70 per un’ora o frazione di ora di sosta; € 2,00 per mezza giornata di sosta (dalle ore 8:00 alle ore l4:00 e dalle ore l4:00 alle ore 20:00); € 3,00 per una giornata intera di sosta (dalle ore 8:00 alle ore 20:00). Inoltre i soli residenti potranno usufruire dell’abbonamento semestrale dal costo di € 30,00 o annuale dal costo di 50 euro.
Chi invece vorrà usufruire dei posti auto del parcheggio sotterraneo non custodito dia Via Marconi potrà pagare da € 5,00 per l’abbonamento giornaliero (h24); 25,00 per l’abbonamento settimanale; € 80,00 per l’abbonamento mensile.
Ovviamente gli abbonamenti costituiscono regolare titolo di sosta per l’intero territorio comunale e, pertanto, potranno essere utilizzati indifferentemente sia nei parcheggi dell’abitato di Bernalda che in quelli di Metaponto lido. L’amministrazione Comunale ha individuato 203 stalli individuali e si trovano in Piazza Plebiscito e in corsoso Umberto lato destro, più precisamente da piazza Garibaldi a Largo San Donato.
I “gratta e parcheggi” potranno essere acquistati nei diversi servizi commerciali sia di Metaponto lido che di Bernalda.

Foto: Facebook
Commenti

Questo articolo è stato letto 487volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto