Alluvione: Il presidio di Terre Joniche si sposta a Ginosa Marina

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Si sposta da Metaponto a marina di Ginosa il presidio del Comitato in difesa delle Terre Joniche,  che chiede ora che anche per la Puglia venga firmata l’ordinanza ministeriale, come accaduto per la Basilicata.
 Il portavoce del comitato, Gianni Fabbris, continua il suo sciopero della fame giunto al decimo giorno. 
Intanto il comitato ha scitto al presidente della regione Puglia, Nichi Vendola, per chiedere il massimo impegno dell’ente regionale per sciogliere il nodo dell’ordinanza per l’area ginosina che può e deve essere immediatamente emessa.
Commenti

Questo articolo è stato letto 327volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto