A Scanzano il via ai festeggiamenti in onore della patrona

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

festa scanzano

Iniziano con la festa  di Scanzano Jonico, dedicata a Maria Santissima Annunziata, gli appuntamenti dedicati alle feste patronali dei nostri centri.

Ed entrano nel vivo i festeggiamenti di Scanzano Jonico che vedono un programma fitto di eventi.

Sabato  20 Aprile, alle 21,00 in piazza Aldo Moro, si potrà assistere all’esibizione del Gruppo Giovani nel recital “Padre Pio”, mentre  alle 22:30 ci saranno i fuochi pirotecnici.

Domencia la festa civile si concluderà il 21 aprile  con l’esibizione dei Poohlover con la partecipazione eccezionale di Manuela Villa e Marina Rei.

Mentre per i festeggiamenti religiosi sabato durante la Santa Messa di Sabato 20  ore 18:30, presieduta dal Vescovo di Matera – Irsina, monsignor Salvatore Ligorio, presso la Parrocchia Maria Santissima Annunziata, ci sarà la consegna ufficiale delle Chiavi della Cappella “Théotokos” del Palazzo Baronale (come da impegno preso durante la Visita Pastorale del Vescovo).

Dopo la Celebrazione si porterà la Madonna in processione nel Centro storico con tappa al Palazzo e benedizione della Cappella.

Il rito della Consacrazione si terrà in seguito, entro il mese di maggio, come da successive comunicazioni che perverranno dalla Diocesi. Con il passaggio delle chiavi dal Sindaco al Vescovo si compie un importante atto che riconsegna, insieme alla Cappella, un  pezzo di Memoria storica agli Scanzanesi e ai fedeli tutti.

La Chiesa della Madre di Dio era infatti parte di un Monastero Basiliano risalente all’incirca all’anno mille, quindi ben antecedente al Latifondo e alla Riforma Fondiaria. S

i ricollegano così i fili della storia che si erano recisi nel tempo, non per rimanere ancorati al passato ma per riappropriarsene rinforzando il futuro dalle radici.

Commenti

Questo articolo è stato letto 720volte!

Tags: , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto