A Marconia conclusi i festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca



Un week end in onore della Madonna delle Grazie, patrona di Marconia, quello appena trascorso. 

 Un intenso programma quello di quest’anno che ha visto impegnato il comitato della festa su vari fronti. 
Partiti il 5 settembre, i festeggiamenti hanno visto la partecipazioni di gruppi di artisti di vario genere, dal teatro, alla musica e allo sport. 
Il momento più importante delle festività religiose e civili è stato domenica, giorno della processione della Vergine per le vie dell’abitato, a partire dalle ore 19.00,mentre sabato è stato il giorno in dell’asta per il traino del Carro al cui corteo hanno sfilato diversi cavalli, accompagnati dal gruppo bandistico Guglielmo Marconi.
Ma sabato è stato anche il giorno dello spettacolo Laser 3D.
Piazza Elettra infatti è stata immersa in un’atmosfera fantastica e surreale, in uno spettacolare gioco di luci e colori creato da raggi laser, con effetti 3D, sincronizzati con musiche coinvolgenti e suggestive. 
Uno spettacolo unico, che per la prima volta ha coinvolto uno spazio molto vasto, quale è Piazza Elettra. 
A chiudere le festività il concerto di Povia.
Cantautore, vincitore del Festival di Sanremo nel 2006 con il brano “Vorrei avere il becco”, e di tanti altri successi come “I bambini fanno ooh”, “Luca era gay”, “La verità”.
Povia, lo ricordiamo, è stato scelto direttamente dal pubblico poiché è stato tra i più votati di un sondaggio indetto dal comitato feste, che aveva dato una serie di nomi papabili di artisti da invitare per la chiusura delle festività.
Successo dunque per la festa di Marconia che conclude le festività patronali del Metapontino.
Commenti

Questo articolo è stato letto 230volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto