La sezione pisticcese di “Italia in Comune” aderisce all’iniziativa “Magliette Rosse”

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

italia_in_comune_logo_15190857

In coerenza con la Carta dei Valori di Italia in Comune, la sezione di Pisticci aderisce all’iniziativa ‘Magliette Rosse’.

“Crediamo fermamente ai principi di solidarietà tra i popoli – si legge in una nota della sezione pisticciese – e questo gesto simbolico vuole essere un messaggio di ferma contrarietà all’ondata di cinismo e di indifferenza generata dalla paura del diverso.

Riportiamo l’appello dei presidenti di Anpi, Arci, Libera e Legambiente per dire basta alla emorragia di umanità nei nostri mari: “Muoiono dei bambini mentre l’Europa gioca allo scaricabarile con il problema dell’immigrazione, cioè con la vita di migliaia di persone.

Il rosso è il colore delle magliette dei bambini che muoiono in mare e che a volte il Mediterraneo riversa sulle nostre spiagge.
Mentre l’Europa si accorda ad accogliere su base volontaria, i numeri dei morti e dispersi nel Mediterraneo cresce.

Di rosso erano vestiti i tre bambini annegati l’altro giorno davanti le coste libiche.

Di rosso ne verranno vestiti altri dalle madri, nella speranza che, in caso di naufragio, quel colore richiami l’attenzione dei soccorritori.

L’Europa moderna è libertà, uguaglianza, fraternità.

Fermiamoci allora un giorno, Sabato 7 luglio e indossiamo tutti una maglietta, un indumento rosso, come quei bambini.

Perché mettersi nei panni degli altri, cominciando da quelli dei bambini che sono patrimonio dell’umanità, è il primo passo per costruire un mondo più giusto dove riconoscersi diversi come persone e uguali come cittadini”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 26volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto