Dopo il devastante incendio, riaprono gli stabilimenti balneari di Metaponto

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

incendio metaponto spiaggia

Hanno riaperto i battenti e sono tutti pienamente funzionanti gli stabilimenti balneari di Metaponto chiusi nel pomeriggio di giovedì a causa di un vasto incendio che ha divorato la pineta jonica a ridosso della foce dei fiume Bradano, in un’area protetta.

A riferirlo è Paolo Fuina, membro del Sindacato Balneari Confesercenti (Fiba) e titolare del DomPablo, uno dei lidi più vicini all’area del rogo.

Le fiamme sono state domate solo nella notte, dopo oltre dieci ore di lavoro:; impegnati sul posto  i Vigili del Fuoco, operai, Polizia Locale, Carabinieri, Guardia di Finanza e volontarie volontari della Protezione civile.  L’incendio ha devastato centinaia di ettari di pineta e macchia mediterranea, rendendo necessaria l’evacuazione di alcune spiagge e stabilimenti balneari oltre che di tre campeggi dove, in totale, erano ospitate circa 700 persone, ricoverate nel locale palazzetto dello sport.

Di queste, circa 150 hanno trascorso la notte nelle strutture messe a disposizione dall’amministrazione comunale, in attesa del ritorno alla normalità.

incendio metaponto

Relativamente ai danni, oltre alla perdita di una cospicua parte di pineta, i danni maggiori sono stati registrati da uno dei tre campeggi evacuati, il “Mondial”, ubicato proprio nell’area interessata dalle fiamme; gli altri due, lo “Julia” e il “Riva dei Greci”, non hanno avuto problemi e torneranno operativi non appena sarà evocata l’ordinanza di sgombero.

“Va sottolineato che per l’intera giornata di giovedì gli operatori balneari – ha spiegato Fuina in una nota – hanno fronteggiato al meglio la situazione di emergenza che si è creata mettendo in sicurezza gli ospiti e tranquillizzandoli sino alla conclusione delle operazioni di spegnimento dei focolai che hanno interessato la pineta ed aree limitrofe e vicine ai lidi. Tutti gli utenti degli stabilimenti sono andati via nel tardo pomeriggio quando le operazioni di spegnimento incendi hanno garantito il ripristino della viabilità secondaria e principale di Metaponto Lido”.

Nel riferire inoltre che sono state pienamente ripristinate le condizioni di percorribilità delle strade e che la situazione è tornata nella normalità, il dirigente della Fiba-Confesercenti auspica che la stagione a Metaponto, che da giugno segna un andamento più che soddisfacente di presenze, possa continuare con il trend positivo già registrato sinora.

Immagini profilo Facebook Questura di Matera

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 428volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto