Costituito a Tursi il movimento politico “Alleanza per il Territorio”

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

tursi-2013crispino

Si è costituito sabato a Tursi il movimento politico Alleanza per il Territorio, nuova entità che ha come obiettivo principale quello di distinguersi per compattezza, democrazia, legalità, unicità e risolutezza dei problemi della collettività.

Il movimento opererà sul territorio rimanendo fuori dalle logiche di partito, riportando il cittadino al centro del progetto collettivo con un occhio di riguardo alle associazioni che operano costantemente sul territorio.

I centri rappresentati sono al momento Tursi, Nova Siri, Policoro, Scanzano Jonico, Montalbano Jonico, Ferrandina Montescaglioso, Pomarico, Matera, Stigliano, Accettura, Bernalda, Salandra, Fardella, Francavilla sul Sinni, Senise, Viggianello, Lagonegro, Irsina, Marconia di Pisticci e Valsinni.

Coordinatrice del movimento è stata nominata Tiziana Pirretti, professionista ed consiglierà comunale di Ferrandina che ben rappresenta i punti cardine del movimento per le sue eccelse doti morali ed umane. Del direttivo fanno parte Fusco Giovanni, Basile Mariella, Castellano Giusy, Cuccarese Stefania, Mastronardi Maria Antonietta, Montano Giuseppe, Merlo Giovanna e Montesano Maria.

Portavoce é stato nominato Salvatore Cesareo mentre come Organo di garanzia o garanti troviamo Gianluca Grieco e Gino Canitano che affiancheranno l’Organo dei saggi e di controllo composto da Nino Curci, Giovanni Sinisi e Mario Vitale.

I responsabili dei rapporti istituzionali saranno il Sindaco di Tursi Salvatore Cosma e la giovane Filomena Russo.

Assegnati inoltre i campi d’interesse e competenza così ripartiti: responsabile politiche giovanili e sport: Federico Lasalandra; responsabile politiche ambientali: Vittoria Nola; responsabile Sanità Pubblica: Roberto Trani; responsabile politiche sociali: Sara D’Alessandro; responsabile Infrastrutture e Mobilità: Giuseppe Pompeo Montesano; responsabile politiche agricole: Antonio Cotugno; responsabile materie contabili : Angelica di Sario.

“Un movimento a trazione rosa – si legge in un comunicato –  che saprà dare quell’impronta di unicità che solo loro sanno dare in ogni azione e dove già rientrano amministratori locali come

Uomini e donne liberi e volenterosi di cambiare il futuro attraverso un impegno serio e proficuo che già ha iniziato a produrre i primi effetti. Nel pieno delle sue funzioni, infatti, con l’obiettivo di ben rappresentare l’intera parte Materana della nostra regione, il movimento ha formulato il suo pieno sostegno al comitato per le vittime sulla Statale 407 Basentana formatosi dopo i recenti fatti luttuosi che hanno colpito una delle arterie più trafficate della nostra regione. Altro tema di vitale importanza che é stato affrontato ha riguardato la delicata situazione ambientale dell’impianto Itrec di Rotondella dopo i recenti fatti giudiziari che l’hanno interessato È stato inoltre dato pieno appoggio al comitato Metasiris per l’organizzazione del capodanno 2018 in un centro del metapontino con la trasmissione Rai “L’anno che verrà”.

Prossima tappa del movimento sarà quella di rappresentare costantemente le istanze del territorio nei palazzi della politica, affrontando le tematiche care alla gente e non le tresche politiche e le frizioni di cui continuamente si sente parlare e dove si è annidato il seme populista che è emerso prepotente nelle elezioni del 4 marzo scorso”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 40volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto