Calcio a 5: passa la Feldi Eboli, fuori dai play-off l’Avis Borussia Policoro

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

feldi eboli AVIS

Sarà la Feldi Eboli a disputare la finale play-off del girone B del campionato di serie A2 di calcio a 5.

Venerdì sera, al Palaercole di Policoro i campani, con in squadra gli ex Bertoni e Scigliano, hanno infatti battuta per 5 a 4 l’Avis Borussia Policoro in una gara dalle tante emozioni e con il sapore di beffa per i padroni di casa che si sono fatti rimontare negli ultimi cinque minuti finali, per poi incassare il match gol a diciassette secondi dalla fine.

Il Policoro deve così dire addio al sogno serie A, rivivendo così le stesse sensazioni provate lo scorso anno sempre nella semifinale play-off, allora però in casa dell’Augusta.

Primo tempo ricco di occasioni da entrambe le parti e ben quattro reti; al vantaggio policorese del 2′ con Sampaio, risponde al 7′ Pedro Toro che un minuto dopo raddoppia. Al 9′ il pari jonico con Osvaldo, che porta così il match sul 2 a 2.

Al 16′ brivido ebolitano con la punizione di Borsato, neutralizzata da Levato; recupera Bertoni che però mette fuori. Poco dopo Osvaldo mette palla in mezzo da sinistra ma nessuno raccoglie e finisce fuori.

Nella ripresa le due squadre partono subito forte come si vede al 2′: al lancio di Scigliano neutralizzato da Levato fa da contraltare il diagonale di Calderolli, di poco a lato.

Passa un minuto e Levato devia la punizione di Borsato, replicando poco dopo sull’angolo di Bertoni. Capovolgimento di fronte e Scandolara centra l’incrocio dei pali.

L’Avis Borussia preme e al 4′ prima sfiora la rete ancora con capitan Scandolara e poco dopo riesce a portarsi in vantaggio con Osvaldo e il suo sinistro leggermente deviato che però si insacca in rete.

Passano solo dieci secondi e i padroni di casa raddoppiano con il contropiede Calderolli-Osvaldo che va a segno grazie al tocco del numero sette biancorossoblu.

Ma la gara non è finita e l’Eboli assalta la port a policorese, come al 6′ con Borsato, Levato sventa.

Al 7′ è Urio che ha l’occasione per chiudere i conti ma il suo tiro finisce sull’esterno della rete.

Un minuto dopo prima Levato neutralizza ancora, questa volta la gran botta di Arillo; poi Sampaio butta la palla su Sinno.

L’Avis Borussia continua a premere ma non riesce a trovare il varco giusto che consentirebbe di chiudere il match.

Dall’altro lato l’Eboli decide di giocare la carta del portiere di movimento che al 15′ da i suoi frutti grazie a Borsato.

Al 18′ i campani sono prima pericolosi con Duarte e poi vanno a segno grazie al tocco sotto porta dell’ex Scigliano.

La gara è nuovamente sul pari, un risultato che, dopo gli eventuali tempi supplementari, avrebbe avvantaggiato l’Avis in virtù della migliore posizione in classifica.

Ma la gara non è ancora finita e al 17 secondi dalla fine arriva la beffa per il Policoro: Borsato ruba palla, se ne va e con un potente destro gela il Palaercole e butta fuori l’Avis Borussia dai play-off.

A fine gara incredulità e rammarico nelle parole di mister Capurso; grande soddisfazione invece per l’allenatore della Feldi Massimo Ronconi.

 

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 307volte!

Tags: , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto