Aperte le iscrizioni per la IV edizione del festival Cortosplash

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

splash3

Sono aperte le iscrizioni alla IV edizione di Cortosplash: il primo festival internazionale di cortometraggi spiaggiati che da quattro anni si tiene in Basilicata.

Il regolamento è online da venerdì e per l’iscrizione e la presentazione dei lavori c’è tempo fino al 03 giugno.

Regolamento e scheda d’iscrizione sono scaricabili dal sito internet del festival Cortosplash (https://cortosplash.com). La durata massima degli cortometraggi non deve superare i 20 minuti (compresi i titoli di testa e coda) e le opere straniere devono essere sottotitolate, preferibilmente in italiano o in alternativa in inglese. Le opere pervenute saranno visionate da una commissione che selezionerà i finalisti per ogni sezione.

Sono ammesse al concorso opere realizzate a partire dal mese di gennaio 2015 e ogni autore può partecipare con massimo due lavori. Il festival, infatti, prevede cortometraggi in concorso divisi in 4 sezioni: Fiction/Documentari, Animazione, Videoclip, Sperimentale.

A trionfare l’anno scorso fu Le Plombier di Meryl Fortunat-Rossi e Xavier Seron (Francia).

Unico festival in Italia che si svolge interamente in spiaggia, Cortosplash si terrà a Scanzano Jonico dal 20 al 22 luglio al Lido Onda Libera, bene confiscato alla criminalità organizzata nel 2012 e poi affidato a Libera – Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie.

Dall’estate 2015 il lido è gestito dalla cooperativa sociale denominata “Società Cooperativa Sociale Onda Libera”.

Cortosplash è nato da un’idea del suo direttore artistico Giuseppe Tumino, filmmaker siciliano che da qualche anno vive in Basilicata. All’organizzazione collaborano Alessandra Magarelli e Simona Errico, dello staff di Cortosplash. Mentre Guglielmo Manenti è, come da tradizione, l’autore dei disegni e delle locandine.

Per informazioni:

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto