Calcio a 5: il Bernalda capolista si prepara alla difficile trasferta con il Sipremix Limatola

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

Bernalda - Real Team Matera 2

Otto vittorie di fila per il Bernalda Futsal e la vetta della classifica in coabitazione con la New Taranto. Un testa a testa avvincente tra la compagine del presidente Grieco e gli ionici.

Dopo la partita vittoriosa della scorsa settimana contro il Leoni Futsal Club Acerra, ora per Gallitelli e compagni l’ostica trasferta contro il Sipremix Limatola che occupa il terzo posto in classifica. Sull’impegno che attende i lucani abbiamo ascoltato il team manager rossoblu Alfredo Plati.

D’obbligo la disamina della partita di sabato scorso contro il Leoni Acerra: “Il risultato del match – dice Plati – non è stato mai in discussione anche se il risultato di 9-4 in nostro favore ha rappresentato una punizione eccessiva per i nostri avversari. La gara è stata equilibrata nel primo tempo ma alla distanza noi siamo riusciti ad emergere. Eravamo consapevoli di affrontare una squadra ostica che ha venduto cara la pelle fino al suono della sirena finale”.

L’incontro di sabato scorso è risultato importante anche per saggiare la bontà del roaster a disposizione di mister Volpini al netto delle assenze dello squalificato Bocca e dell’infortunato Bidinotti, in campo contro i campani solo per pochi minuti:  “Siamo stati bravi – prosegue Plati –  a compensare queste assenze importanti. Questo ci ha fornito ulteriori conferme relative alla forza e alla compattezza del nostro gruppo che ha gestito bene la gara con una buona prestazione”.

“Ci attende una gara durissima – afferma il dirigente rossoblu – loro hanno qualità e quantità. Del resto insieme a Bernalda e Taranto la reputo una delle favorite alla vittoria finale. Mi aspetto una bella gara; noi andremo lì consapevoli delle nostre forze auspicando la rosa nuovamente al completo. Di sicuro ci aspetta un’altra dura battaglia”.

Il tecnico rossoblu  Marcio Volpini “fiuta”  l’occasione propizia per i lucani anche alla luce del turno di riposo della New Taranto, prima in classifica insieme al Bernalda. Un eventuale   risultato positivo del Bernalda in terra campana permetterebbe ai rossoblu di conquistare la vetta del girone in solitudine: “E’ una squadra che sta facendo molto bene, sarà una partita molto difficile da giocare ad altissimi livelli. Il particolare farà la differenza e bisognerà curare ogni aspetto sia fisici che tecnici oltre che mentali. Dovremo curare l’aspetto difensivo in particolare. Per noi sarà una partita fondamentale per il campionato; auspico una bella gara perché di fronte avremo una grande squadra”.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto