Giovedì 19 dicembre a Ferrandina si parla di Zes Jonica con il ministro per il Sud Giuseppe Provenzano

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Zes, manifesto

“Zes interregionale jonica: quali opportunità di sviluppo per il territorio” è il tema del convegno, promosso dall’amministrazione comunale di Ferrandina, che si terrà giovedì 19 dicembre, alle ore 11,00 nella Sala consiliare, alla presenza del Ministro per il Sud e la Coesione territoriale Giuseppe Provenzano.

Un’occasione utile, alla luce dell’avvenuto insediamento del Comitato di Indirizzo della ZES Jonica, per avviare un confrontosulle modalità di attuazione del Piano strategico di sviluppo, che ha nel Porto di Taranto lo sbocco principale del sistema logistico regionale, e su i criteri di individuazione di un “pacchetto localizzativo” con le annesse agevolazioni amministrative e fiscali a favore degli operatori economici interessati ad insediarsi nelle aree ricomprese nel perimetro ZES.

“Le Zone Economiche Speciali- dichiara l’Assessore alle Attività produttive del Comune di Ferrandina, Angelo Zizzamia – costituiscono di per sé una opportunità di rilancio per l’economia locale e la ZES jonica per la sua valenza produttiva e logistica potrebbe rappresentare un incentivo allo sviluppo economico del Mezzogiorno. Per questa ragione abbiamo fortemente voluto questo momento di incontro con tutti gli attori istituzionali ed economici per ragionare insieme su come mettere a valore questo strumento fondamentale per attrarre nuovi investimenti”.

Il convegno, moderato dalla giornalista Margherita Agata, dopo i saluti del sindaco di FerrandinaGennaro Martoccia, si aprirà con una sessione istituzionale su “Politiche di sviluppo e concertazione istituzionale” con gli interventi di Angelo Zizzamia – Assessore alle Attività produttive del Comune di Ferrandina, Salvatore Adduce – Presidente ANCI Basilicata, Piero Marrese – Presidente della Provincia di Matera, Rocco Fuina – Presidente del Consorzio Industriale della Provincia di Matera, Sergio Prete – Presidente Autorità Portuale Mar Ionio Porto Taranto, Francesco Cupparo – Assessore alle Attività produttive della Regione Basilicata.

Seguirà unatavola rotonda sul tema “Ruoli e responsabilitàdegli stakeholder nello sviluppo del territorio”. Ne discutono: Pasquale Lorusso- Presidente Confindustria Basilicata, Massimo De Salvo -Presidente Confapi Matera, Michele Somma -Presidente CCIAA Basilicata, Leo Montemurro – CNA Matera, Eustachio Nicoletti Segretario Generale CGIL, Giuseppe Amatulli – Segretario Generale CISL Matera, Francesco Coppola- Segretario Generale UIL Matera, Claudio Donati – Presidente di Assotir e l’ex presidente della Camera Irene Pivetti, Presidente nazionale di Assofer.

Concluderà i lavori Giuseppe Provenzano – Ministro per il Sud e la Coesione territoriale.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto