La Struttura Complessa di Medicina Legale di Basilicata premiata a Roma

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

image1

La Struttura Interaziendale Complessa di Medicina Legale della Regione Basilicata ( Direttore Dott. Aldo Di Fazio) è stata premiata nel congresso nazionale della società scientifica Comlas (coordinamento nazionale dei medici legali delle aziende sanitarie) tenutosi a Roma nelle giornate del 15 e 16 novembre.
Le dottoresse Natascha Pascale e Valeria Bruno hanno presentato il lavoro scientifico dal titolo “Il fascicolo difensivo: strumento per la gestione del Rischio Clinico e del contenzioso per le infezioni correlate all’assistenza (ICA). Analisi dell’esperienza nella Regione Basilicata”.
Lo studio presentato si è prefisso lo scopo di analizzare la problematica delle Infezioni Correlate all’Assistenza, focalizzando la doppia valenza della caratteristica di prevenibilità, che comporta, da una parte l’adozione di misure tipiche del Rischio Clinico, rispondendo così ad un imperativo globale delle Istituzioni Sanitarie di prevenzione e controllo e dall’altra la necessità, altrettanto urgente, di costruire una valida e documentata difesa in sede di contenzioso medico-legale.
Il lavoro è stato premiato per la novità del tema e la completezza della trattazione.

La medicina legale lucana , sebbene con l’organico di medici specialisti più basso d’Italia, cerca di rimanere propositiva e presente nello scenario della Sanità Nazionale.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto