I due anni di Emmenews

Emmenews ha compiuto due anni. Due anni di notizie, immagini, volti,

dibattiti, emozioni, polemiche, espressioni e storie della quotidianità.

Abbiamo cercato di raccontare quanto accaduto nel nostro territorio,

nel modo più obiettivo possibile, tra luci ed ombre, tra realtà concrete e

potenzialità ancora inespresse.

È stato un anno ricco di eventi, dalla storica nevicata di febbraio alle elezioni

politiche a Policoro, dalle manifestazioni e proteste per salvaguardare alcuni

presidi essenziali del Metapontino, come il tribunale di Pisticci o l’ospedale di

Tinchi. E la mobilitazione i a difesa del mar Jonio, contro le trivellazioni off –

shore, che sicuramente caratterizzerà questo ultimo scorcio del 2012 e anche

l’anno che sta per iniziare.

Emmenews vuole continuare a raccontare questa “fetta” di Basilicata e lo

vuole fare con una piattaforma web completamente rinnovata nelle forme e

nei contenuti, con più spazio alle notizie, alle immagini e ai contributi di voi

utenti.

Non più una pagina a scorrimento, con i contenuti che ben presto

scompaiono, ma un sito completo, suddiviso in sezioni principali, dove poter

trovare con maggiore facilità tutte le notizie del Metapontino.

Novità gli spazi dedicati alle Storie maiuscole della nostra terra, agli speciali

e alle bellezze turistiche del Metapontino; la sezione “Dal Territorio” sarà la

voce istituzionale delle amministrazioni locali e provinciali mentre la pagina

“Ultimissime” raccoglierà gli aggiornamenti in tempo reale di quanto accade

nei nostri comuni.

Sarà inoltre più semplice accedere alle nostre rubriche a tema, con uno

spazio completamente dedicato ad esse.

Ma il punto di forza di Emmenews sono e restano le immagini: il telegiornale

e le dirette avranno un loro canale dedicato Emmenews24, mentre i

video saranno raccolti in un’unica sezione, più facilmente fruibile grazie

alle potenzialità di Youtube, sicuramente il più importante canale di

visualizzazione di contenuti video al mondo.

Questa nuova vetrina web vuole essere un regalo per tutti voi, tantissimi, che

ci avete seguito, apprezzato, criticato in questi due anni; a voi e a tutti i vostri

cari sparsi per il mondo, per motivi di studio o di lavoro, legati a quello che

succede qui, in questo fazzoletto di terra che ha ancora tanto da raccontare.

E noi continueremo a farlo, insieme a voi, insieme a chi crede in noi e nel

potenziale del nostro caro Metapontino.

Auguri Emmenews!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto