Posts Taggati ‘sindacati’

Precari Alsia, i lavoratori replicano ai sindacati

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

alsia

“Molti dei dipendenti Alsia sono iscritti e militanti sindacali da decenni, ma mai avrebbero pensato di leggere un attacco così duro – quanto infondato ed ingiusto – ai danni dei lavoratori di un intero ente laddove, nel comunicato pubblicato dagli organi di stampa il 22 gennaio, vengono definiti “apparato interno che manifesta in questa occasione tutta la sua inadeguatezza”. E’ quanto si legge in una nota a firma di dirigenti e dipendenti dell’Agenzia regionale per i servizi in agricoltura che replicano a una posizione espressa nei giorni scorsi dai sindacati sulla questione precari.
Nella nota è ricordato che la struttura Alsia in 24 ore il 31 dicembre 2013 “ha approvato tutti gli atti di propria competenza necessari per spianare la strada alla proroga dei precari” “atti complessi di organizzazione, per perfezionare i quali le strutture Alsia e quelle regionali, deputate dalla legge al loro controllo, hanno lavorato giorno e notte”. “Tali atti – hanno aggiunto -sono stati approvati dalla Giunta regionale il giorno 8 gennaio 2014, mentre la loro formale approvazione è stata comunicata all’Alsia il 23 gennaio. Di quali ritardi o inadempienze – chiedono i firmatari della nota – si sono macchiati i dipendenti Alsia?”
“L’estate scorsa – aggiungono – i lavoratori Alsia hanno compreso la delicatezza del sostanziale vuoto istituzionale estivo, determinatosi a valle della crisi regionale fino alle elezioni dello scorso novembre. E hanno atteso. Attendono ancora e attenderanno i tempi ragionevolmente necessari per affrontare la questione Alsia in maniera organica e radicale. È un atto di fiducia dovuto alla giunta neo-insediata.
Ma il rapporto con i propri rappresentanti sindacali è altra cosa: mai i dipendenti Alsia avrebbero pensato di doversi difendere da loro, impegnati in questo improbabile ruolo di difensori d’ufficio della Giunta (peraltro mai attaccata da nessuno in Alsia), attribuendo alla struttura tutta atteggiamenti “ostruzionistici”, completamente contraddetti dai fatti (atti amministrativi e documenti sindacali scritti dai lavoratori)”.
“I lavoratori Alsia – conclude la nota – indignati dall’attacco strumentale ed ingiustificato subito con il comunicato delle Organizzazioni sindacali regionali chiedono ai loro rappresentanti di svolgere con l’onestà e l’indipendenza dovuta il ruolo che dai lavoratori tutti, precari e non, gli è stato affidato”.

 

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto