Posts Taggati ‘organizzazioni sindacali’

Firmato a Policoro protocollo d’intesa tra amministrazione comunale e organizzazioni sindacali

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

ecfa4f9b-9c47-465f-bfcc-507b10e7bbec

Contrastare i fenomeni di emarginazione, solitudine ed esclusione sociale e rafforzare gli elementi di coesione e solidarietà nella comunità policorese, attraverso l’attivazione di misure di interventi atti a migliorare la qualità di vita e di salute delle fasce sociali più deboli ed esposte della popolazione, ed in particolare dei pensionati, assicurando non solo sostegno economico e sociale ma anche garantendo il pieno accesso ai servizi fondamentali e la promozione di forme di cittadinanza attiva e di partecipazione della vita sociale per le stesse persone anziane.

Si è tenuta nella giornata odierna la stipula del Protocollo d’Intesa tra l’Amministrazione Comunale di Policoro e le Organizzazioni Sindacali di SPI CGIL, FNP CISL e UILP UIL, nelle persone del Sindaco, Enrico Mascia, dell’assessore alle Politiche Sociali, dott. Nicola Buongiorno e dei Segretari Generali Angelo Vaccaro SPI CGIL, Enzo Zuardi FNP CISL e Osvaldo Modarelli UILP UIL, teso a promuovere la costruzione di un sistema di welfare locale improntato piena integrazione dei servizi sociali, educativi e sociosanitari e, nel contempo, a portare avanti una politica delle entrate e della compartecipazione al costo dei servizi incentrata ai principi di trasparenza, equità, progressività.

In particolare, tra le attività messe in campo, processo di costruzione della rete integrata territoriale dei servizi con il nuovo Piano Intercomunale dei Servizi Sociali e Socio-Sanitari – che farà leva sul metodo del confronto e della partecipazione – che sarà un passaggio cruciale per rispondere in modo sempre più adeguato ai mutamenti intervenuti dei profili familiari, alle nuove fragilità sociali e alle nuove forme di dipendenza, ai fenomeni di dispersione scolastica e di analfabetismo funzionale e di ritorno, alla espansione delle malattie cronico-degenerative connesse al processo di invecchiamento della popolazione.

In tema di invecchiamento attivo, inoltre, è obiettivo comune dell’A.C. e delle OO.SS. promuovere e sostenere una progettualità diffusa attorno alle direttrici della prevenzione, benessere, della cultura e tempo libero, della formazione permanente, ed estendere la sperimentazione di forme di volontariato civico delle persone anziane ed attivare azioni ed iniziative di sensibilizzazione e formazione riguardanti le problematiche della sicurezza, in particolare per quanto riguarda il crescente fenomeno delle truffe e dei raggiri ai danni delle persone anziane.

Infine, pur nel quadro delle criticità in cui versa la finanza pubblica locale, l’A.C. e le OO.SS. concordano sul duplice obiettivo di perseguire un riallineamento del sistema di imposte ai principi di progressività e perequazione sociale e di contrasto alla evasione ed elusione fiscale.

In questo ambito – già con il Bilancio di Previsione 2019 – l’Amministrazione Comunale provvederà a destinare importanti risorse finanziarie per estendere l’esenzione e/o la riduzione della TARI ai favore dei pensionati e delle famiglie economicamente e socialmente più vulnerabili, ampliando le fasce ISEE.

Infine, altro aspetto rilevante in favore dei pensionati e delle persone anziane, che impatta le scelte di Bilancio di previsione 2019, afferisce al consolidamento della misura di sostegno economico per il soggiorno termale avente finalità terapeutiche.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto