Posts Taggati ‘I muri parlano’

A Montalbano martedì 8 agosto la presentazione del libro di Maida “I Muri Parlano”

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

LOCANDINA DEFINITIVA

Martedì 8 agosto alle ore 20.30 presso le Mura Medievali ne Centro Storico di Montalbano Jonico, su iniziativa dell’Assessorato alla cultura, sport e spettacolo, verrà presentato il libro di Vincenzo Maida “I Muri Parlano”.

Dopo l’Introduzione al testo dell’autore, seguiranno i saluti e gli interventi di Ines Nesi Assessore alla cultura e al turismo, Piero Marrese Sindaco, Maurizio Crocco, Architetto Docente Universitario, Luigi Bradascio consigliere regionale.

Seguirà la lettura di brani tratti dal libro a cura di Silvia Barletta, Mariapina Lopatriello e Simona Lerose.

Verranno esposte delle tavole illustrative del centro storio di Montalbano Jonico, realizzate da Mariangela Tripaldi.

Chiuderà la serata l’esibizione canora di Belmondo De Lorenzo, coordinerà Antonello Lombardi.

Ha scritto Vincenzo Maida nell’incipit del libro: “Vestigia del passato, residui di vita vissuta, angoli di mondo, scarti del tempo che li ha inesorabilmente inghiottiti, sepolti nei ricordi o nell’oblio, i Centri Storici sono secoli di storia lasciati lì a marcire tra tetti squarciati, erba sui muri e dentro di essi. In cerca di luce l’erba si incunea tra le crepe e guadagna l’uscita tra le tante pareti di pietre e mattoni che sono puntellate da anni, persino un albero é cresciuto su di un balcone cadenti.

Lì i destini di uomini e di donne si sono incrociati come una inestricabile ragnatela; quelle mura sono testimoni di gioie, pianti, lamenti funebri, sentimenti con mille sfumature, mille contraddizioni umane.

Ora fanno tenerezza quei muri cadenti, quelle storie, quei sentimenti, quelle passioni che hanno consumato quelle vite, le stesse che consumano le nostre ogni giorno, ogni attimo.

Basta staccarsene, osservare tutto con sguardo disincantato, perché un moto di compassione le avvolga in un groviglio di assurdità.

Camminando nel silenzio per quei vicoli, si avvertono presenze che nessuna parola può dire, si ascoltano gli echi di pianti, risa, urla, rumori persi nel tempo e nella storia e i cui riverberi risuonano tra quelle pietre e quei mattoni antichi, nelle case abbandonate, tra tetti scoperchiati, nel silenzio degli angoli bui e deserti.”

I Muri Parlano narra di una passeggiata nel centro storico di Montalbano Jonico con tanti racconti brevi di fatti avvenuti nel passato, contestualizzati lungo un percorso architettonico, culturale, paesaggistico e ambientale. Ha affermato Barbara Alberti che: oggi si pubblicano troppe cose inutili, per non parlare dell’imperversare di libri di poesia, tutta roba destinata a finire nel dimenticatoio. Io credo che avranno un futuro e una utilità i capolavori di grandi autori e sono pochi per definizione e la narrazione della storia e delle storie dei territori nei quali siamo radicati.”

Esattamente quello che il libro I Muri parlano si propone.

Vincenzo è autore di diverse pubblicazioni e principalmente di testi teatrali. Sulla sua produzione letteraria è stata discussa una tesi di laurea all’Università di Bologna.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto