Posts Taggati ‘associazione’

Rotondella aderisce alla Associazione “Borghi autentici di Italia”

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

 

RotondellaFacendo seguito ad una delibera di Giunta del 23 ottobre, il Consiglio comunale di Rotondella nell’ultima seduta, quella del 15 aprile, ha approvato all’unanimità l’adesione all’Associazione “Borghi Autentici d’Italia”, recepito il “Manifesto dei Borghi Autentici” nonché il Codice etico e di Responsabilità sociale.

“Abbiamo aderito -ha spiegato il sindaco Francomano- perché condividiamo la piattaforma strategica dell’Associazione con un interesse particolare ai contenuti del Manifesto dei Borghi Autentici che si esplicita nel Progetto RNCO-Rete Nazionale delle Comunità Ospitali … Gente che ama ospitare”.

“Progetto questo -ha sottolineato Francomano- che si pone l’obiettivo di promuovere un sistema a rete a livello nazionale di borghi caratteristici in grado di esprimere un’offerta turistica, culturale, ambientale e produttiva di tipo innovativo e sostenibile in modo coerente con le risorse locali”.

Il progetto dell’Associazione “Borghi Autentici d’Italia” è finanziato dal Dipartimento del Turismo della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed intende, attraverso la sua realizzazione, rappresentare una esperienza inedita in Europa per dimensioni ed obiettivi, finalizzato a generare un sistema interterritoriale di destinazioni turistiche, culturali, ambientali e produttive.

Sono 27, in tutta Italia, i “borghi” interessati (con una popolazione complessiva di 70mila abitanti) distribuiti in 12 regioni, con il coinvolgimento di 230 strutture ricettive e di 129 ristoranti, con una previsione di aumento del flusso turistico stimato intorno al 7%. In Basilicata hanno aderito, oltre a Rotondella, i comuni di Aliano, Moliterno e Satriano.

“Gli effetti del progetto alla sua conclusione, prevista per dicembre 2015 -spiega una nota dell’Associazione- si tradurranno, di conseguenza, in nuovi posti di lavoro ed in ricadute economiche positive per i borghi coinvolti. Un grande impulso, quindi, per il turismo italiano fuori dai circuiti tradizionali e dalle destinazioni più affollate, un contributo alla valorizzazione del mady in Italy”.

I Comuni aderenti si doteranno di una “segnaletica turistica coordinata realizzata con materiali ecologici” e saranno attivati strumenti di fidelizzazione degli ospiti come la “Borghi Card”, in pratica uno strumento di pagamento elettronico, ricaricabile che da accesso a sconti e facilitazioni. Il progetto dell’Associazione si prefigge l’obiettivo di valorizzare l’accoglienza attraverso l’individuazione e la formazione di due figure fondamentali: l’Angelo dell’Ospitalità e il Tutor dell’Ospite, che accoglie e accompagna i visitatori per l’intera durata del soggiorno. Ampia visibilità sarà data ai prodotti tipici del territorio attraverso le “Botteghe dei Sapori Autentici” per la promozione e la commercializzazione dei prodotti enogastronomici e del piccolo artigiano presenti nei Comuni facenti parte della rete.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto