Calcio a 5: la Libertas Scanzano piega il Fabrizio

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

Could not parse XML from YouTube
Ha regalato tante emozioni la sfida tra Libertas Scanzano e Fabrizio Corigliano Calabro, primo impegno del 2013 nel campionato di serie B di calcio a 5.

E il team metapontino è riuscito ad aggiudicarsi un match combattutissimo, capovolgendo il risultato, grazie alla giusta grinta e tenacia, e trionfando per cinque a quattro.

La partita si apre subito in salita per lo Scanzano: al 4′ Adelmo approfitta di una distrazione rossonera e permette ai calabresi di passare in vantaggio.

Due minuti dopo e la Libertas rimette subito i conti in pari grazie a Cao Pelentir.

Al 9′ Fabrizio di nuovo in vantaggio: tocco sfortunato della difesa rossonera e Adelmo realizza la sua personale doppietta.

Allo scadere del primo tempo il Corigliano sembra mettere una seria ipoteca sul risultato realizzando la sua terza rete grazie a De Luca.

Ma lo Scanzano non si arrende e attua un pressing forzato, creando numerose occasioni e riuscendo ad accorciare le distanze grazie ad un’invenzione di Cao al 6′ della ripresa.

Un minuto dopo e la doccia fredda calabrese, questa volta con Morrone, che riporta avanti di due gol il Fabrizio.

Sembra fatta per il Corigliano ma Stigliano suona la carica e riapre i giochi, prima accorciando le distanze (9′) e poi realizzando il gol del sospirato pareggio (11′).

Per i padroni di casa la vittoria si intravede ed arriva grazie a Ze Renato che, infallibile, al 14′ trafigge l’estremo difensore calabrese su calcio di punizione.

A fine gara i commenti di mister Bommino, di Stigliano e del presidente Todaro.

Con questo risultato la Libertas Scanzano continua la sua marcia vittoriosa e raggiunge quota 29 punti, a sole due lunghezze dalla capolista Avis Borussia Policoro.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto