Regionali: Latronico, “astensionismo forte segnale di sfiducia”

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

Latronico

“Un risultato che colpisce per la grandissima astensione segno di una sfiducia  che si temeva e che si è materializzata in tutta la sua consistenza.

Quando più della metà del corpo elettorale si astiene dalla partecipazione al voto, si conferma un malessere che va giudicato con rispetto dalle forze che hanno avuto ruoli di governo ed anche dalle forze di opposizione”.

Lo ha dichiarato il deputato Cosimo Latronico (Pdl –FI).

“Per quanto ci riguarda sentiamo per intera la responsabilità di un giudizio che non ci ha permesso di raccogliere il testimone di una alternanza di cui la regione aveva ed ha assoluto bisogno.

Resta il ringraziamento ai candidati del Pdl e della coalizione di centrodestra, oltre che al candidato presidente Di Maggio, per l’impegno generoso ed appassionato che ha permesso di impostare una dialettica democratica, in un tempo pure così breve di campagna elettorale, che ora deve proseguire con maggiore incisività e con continuità in una azione di opposizione nell’assemblea regionale, per costruire un rapporto di fiducia con l’elettorato e porre le basi per realizzare l’attesa alternanza.

Un augurio va ai nostri eletti, del Pdl e della coalizione, perché sappiano onorare con intelligenza ed efficacia l’impegno assunto con i nostri elettori e con i cittadini lucani, perché la Basilicata  possa conoscere prospettive di fiducia e di speranza per il suo futuro”.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto