Tante riconferme alle primarie Pd per il Parlamento

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

primarie

Tante riconferme per le primarie Pd per il Parlamento in provincia di Matera.

A dominare la scena sono i senatori uscenti Bubbico, Chiurazzi ed Antezza, che hanno ottenuto il maggior numero di preferenze.

In assoluto il più suffragato è stato Filippo Bubbico, con 5144 voti, pari al 52,56%.

Alle sue spalle testa a testa tra Chiurazzi ed Antezza, con il senatore di Nova Siri che riesce ad arrivare secondo grazie a 3509 preferenze, il 22,21%.

Terza Maria Antezza, la cui candidatura è stata premiata a Matera città, meno in provincia (3405 voti, il 21,55%); se i dati fossero confermati la sua rielezione al Senato sarebbe molto difficile.

Buona anche l’affermazione dei volti nuovi presenti a queste primarie.

Vittoria Purtusiello di Policoro ha ottenuto 1208 preferenze (7,65%) mentre la renziana Mirna Mastronardi, di Marconia, ha avuto 1073 voti (6,79%), sbancando a Pisticci dove è stata la più suffragata in assoluto.

Chiudono il quadro Maria Gallitelli, 899 voti e il 5,69%, Vito Antonio Auletta, 354 voti e il 2, 24%  e il sindaco di Craco, Giuseppe Lacicerchia, 207 voti e l’1,31%.

In provincia di Potenza lungo testa a testa tra il deputato uscente Antonio Luongo e il presidente del Consiglio Regionale Vincenzo Folino, che alla fine la spunta con 6908 preferenze, seicento in più dell’avversario.

Alle loro spalle un altro uscente, il deputato Salvatore Margiotta.

Al voto si sono recati circa 28 mila lucani, 18 nel potentino, diecimila in provincia di Matera

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto