A Marconia aperto il cantiere del Presepe di Sabbia

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

E’ stato aperto domenica il cantiere della II edizione di Meraviglie di Sabbia – Christmas edition che quest’anno si svolge a Marconia, nel piazzale adiacente la Chiesa di San Giovanni Bosco.
Dopo il successo registrato l’anno scorso a Pisticci, l’associazione Lykeios, con il sostegno dell’Amministrazione comunale, torna a riproporre la declinazione natalizia del Festival internazionale di sculture di sabbia che dal 2008 porta sulle spiagge del litorale ionico lucano i migliori scultori di sabbia provenienti da tutto il mondo.
Anche quest’anno Lykeios ha confermato il sodalizio con lo scultore romagnolo Leonardo Ugolini, direttore artistico della manifestazione estiva e autore, nel 2001, del primo presepe di sabbia al mondo, realizzato a Predappio di Fiumana, in Emilia Romagna.
Per la prima edizione di Meraviglie di Sabbia – Christmas edition, Ugolini diede vita all’opera “Come in cielo, così in terra” ammirata in poco più di due settimane da oltre 5.000 visitatori provenienti da tutta Italia.
Dopo aver dato forma ad altri tre Presepi di sabbia – a Torre Pedrera, sulla riviera di Rimini, a Las Palmas, capitale delle Canarie e a Tarragona, poco distante da Barcellona – l’artista è a Marconia per trasformare circa 400 quintali di arena, provenienti da una vicina cava, in una maestosa e suggestiva scultura alta 2,5 metri e lunga 8 metri.
Nei giorni precedenti sono state create delle strutture piramidali a gradoni, costruite con pannelli in legno di varie lunghezze.
E’ il metodo delle casseforme preso in prestito dall’edilizia che prevede l’utilizzo di un composto ben compattato di sabbia e acqua versato in forme ricavate su più livelli.
I protagonisti della Natività e i numerosi personaggi che popolano da centinaia di anni i presepi di tutto il mondo verranno modellati nelle loro fattezze solo attraverso l’uso di spatole e cazzuole con un lavoro certosino che impegnerà l’artista per 7 giorni.
“La sabbia che sto lavorando – spiega Ugolini – risulta abbastanza fine e poco ghiaiosa, quindi più facile da scolpire rispetto a quella utilizzata lo scorso anno se non fosse per la sua impurità che rende il tutto un po’ più difficoltoso del previsto”.
Il Presepe di sabbia sarà inaugurato sabato 22 dicembre e potrà essere visitato gratuitamente per tutto il periodo delle festività natalizie.
Campione mondiale nel ’98 ad Harrison Hot Springs in Canada, Leonardo Ugolini è un’artista pluripremiato a livello mondiale.
Nel 2011 si è classificato al primo posto nelle competizioni internazionali di sculture di sabbia che si sono svolte in Giappone e in Canada.
Meraviglie di Sabbia – Christmas Edition è realizzato dall’associazione culturale Lykeios di Marconia, grazie al sostegno del Comune di Pisticci.
Con la direzione artistica di Ugolini, l’associazione organizza da cinque anni il festival internazionale Meraviglie di Sabbia al quale hanno partecipato scultori provenienti da Giappone, Texas, Russia, Florida, Belgio, Olanda, Irlanda e Portogallo.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto