Volley: va al Matera la finale uno play – off

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Si complica il cammino verso la serie B2 per la Gielle Volley Policoro.
Il sestetto jonico ha perso al tie break la gara uno della finale play – off, giocata al Pala Nera di Matera contro la V. G. Pallavolo.
Una partita molto combattuta e dall’andamento altalenante per il Policoro, che comunque è riuscito a sfiorare il risultato positivo, perdendo la gara solo all’ultimo set e con soli tre punti di scarto.
La Gielle scende in campo contratta, quasi irriconoscibile rispetto ai precedenti match, e i padroni di casa ne approfittano, aggiudicandosi agevolmente il primo set, parziale 25 a 11.
Nella seconda frazione i materani continuano a dominare, solo verso la fine il Policoro sembra riaversi e riesce a capovolgere la situazione, portandosi sull’uno a uno grazie al 23 a 25 di fine set.
Nella terza frazione è ancora la V. G. a farla da padrona e il sestetto jonico riesce difficilmente ad arginare l’attacco avversario.
Il set si chiude sul 25 a 19 e materani di nuovo in avanti.
Ma il Policoro non è arrivato nella città dei Sassi per fare da comprimario e, grazie ad alcune giocate dei singoli, si riporta sul pari, vincendo il set per 22 a 25.
Si arriva così al decisivo tie break, combattuto fino all’ultimo, con la Gielle che passa in vantaggio per poi lasciarsi superare proprio alla fine del Matera (finale 15/12) che così si aggiudica il match e mette un tassello importante per il salto di categoria.
Per gli jonici il cammino si fa decisamente in salita: bisognerà ora vincere la gara due, prevista sabato prossimo al Palaercole di Policoro, per sognare ancora la B2.
Nel torneo femminile di serie C, è arrivata a conclusione la regular season.
E le joniche chiudono il campionato con due sconfitte.
Lo Zero Cinque Montalbano Jonico perde per 3 a 0 in casa dell’Olimpia Volley Melfi (parziali 25/20, 25/17 e 25/17).
Battuta d’arresto anche per la Camarda Volley Bernalda, sconfitta per 3 a 0 a Montescaglioso, contro la Faames Trasporti Morano.
Senza storia il match delle metapontine, che si lasciano surclassare dalle montesi senza opporre resistenza: parziali 25/10, 25/9 e 25/10.
Ha riposato invece la Supermercati Sisa Marconia.
In classifica la Camarda conquista con venti punti il quinto posto e il miglior piazzamento per i team metapontini, rimanendo però fuori dalla zona play – off.
Terzultimo il Marconia, a quota 9 punti, mentre il Montalbano è ultimo con soli 4 punti ed un’unica vittoria all’attivo.
Commenti

Questo articolo è stato letto 330volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto