Vertenza Enea: il sindaco di Rotondella chiede incontro in Regione

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

enea-456x257

Il sindaco di Rotondella Vincenzo Francomano ha richiesto un incontro urgente al Presidente e all’Assessore alle Attività produttive e Politiche del Lavoro della Regione Basilicata per affrontare le problematiche legate alla grave, perdurante e ripetitiva situazione che coinvolge il personale impiegato nei servizi esternalizzati (facchinaggio, pulizia, vigilanza) del Centro Enea della Trisaia.

Si tratta di lavoratori e lavoratrici sul cui futuro gravano le incertezze originate dei continui e perduranti tagli di risorse economiche destinate al centro di ricerca che avrebbe –si apprende da una nota de CGIL-CISL e UIL- “già effettuato decrementi di orario di lavoro verso lavoratori part-time con l’intenzione di praticarne di ulteriori”.

“Come già più volte rimarcato –si legge nella lettera del sindaco del comune jonico- è assolutamente indifferibile la convocazione -su iniziativa- della stessa Regione Basilicata, di un tavolo di confronto interistituzionale con la direzione nazionale dell’Agenzia, che veda anche la partecipazione della Sogin Spa, altro importante soggetto pubblico operante all’interno del medesimo Centro”.

La Sogin Spa è attualmente impegnata nell’attività di decomissioning dell’impianto Itrec mentre va sottolineato il ridimensionamento dell’Enea nel corso dell’ultimo decennio ed il lento ma inesorabile assottigliarsi delle risorse economiche destinate al suo ottimale funzionamento.

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 1024volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto