Venerdì 25 maggio Legambiente e Sammontana ripuliranno le spiagge di Policoro

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Sammontana

Sammontana, nuovamente al fianco di Legambiente Onlus e della campagna di sostenibilità ambientale “Un mare d’aMare” annuncia i litorali vincitori del contest “Pulisci la spiaggia vicino casa tua” che vedrà coinvolte ben 16 spiagge italiane in una pulizia collettiva.

L’iniziativa ha preso il via lo scorso 4 maggio sulla pagina Facebook di Sammontana dove i fan sono stati invitati a votare online la propria spiaggia preferita tra le 32 selezionate da Legambiente in tutta Italia. Anche quest’anno l’iniziativa è stata presa a cuore dagli utenti che hanno votato esprimendo le loro preferenze.

Sammontana, impegnata da diversi anni in un percorso di sostenibilità ambientale per la compensazione e riduzione dell’impatto ambientale dei processi relativi a produzione, commercializzazione e vendita del gelato, prosegue il suo impegno con altre importanti attività sul territorio italiano al fianco di Legambiente Onlus e della campagna Spiagge e Fondali Puliti con l’iniziativa “Pulisci la spiaggia vicino casa tua”.

Tra i litorali più votati c’è anche la spiaggia di Policoro a Matera, che sarà protagonista nella giornata del 25 maggio.  Tutti i volontari, “armati” di senso civico e tanta buona volontà, potranno partecipare all’iniziativa dipulizia collettiva.

Gli hashtag che raccoglieranno i contributi social dell’iniziativa saranno #spiaggepulite e #unmaredamare

Le altre spiagge selezionate sono: Abruzzo – Vasto, spiaggia di Punta Aderci; Calabria – Catanzaro, spiaggia di Caminia e Copanello di Stalettì; Campania – Salerno, Spiaggia foce fiume Tusciano; Emilia Romagna – Rimini, spiaggia libera piazzale Boscovich; Friuli Venezia Giulia – Grado, Punta Barabacale; Lazio – Latina, Baia di Monte d’Argento Marina di Minturno; Liguria – Genova, Vernazzola; Marche – Pesaro-Urbino, spiaggia di Gabicce Mare; Molise – Campobasso, Spiaggia Petacciato Marina; Puglia – Barletta, spiaggia di Margherita di Savoia; Sardegna  – Ogliastra, Cala Sisine; Sicilia – Siracusa, Spiaggia dell’Arenella; Toscana – Livorno, Spiagge di Marciana Marina e a Massa-Carrara con la spiaggia Ex Simposio; Veneto – Eraclea, spiaggia Eraclea Mare.

Al link www.puliamolespiagge.sammontana.it/ gli interessati potranno avere tutte le informazioni sulla campagna e partecipare all’iniziativa di pulizia collettiva facendo un gesto concreto. Un momento da dedicare alle nostre spiagge per mantenere intatta la loro bellezza e rendere sempre più vivibile e pulito il litorale italiano.

Per saperne di più sulla campagna nazionale di Legambiente “Spiagge e Fondali Puliti” è possibile visitare il sito al link: https://www.legambiente.it/contenuti/campagne/spiagge-e-fondali-puliti-2018

Nell’ambito dei Sentieri di Bellezza, progetto Taking Care – Fondazione per il Sud, sarà inaugurato, alla presenza del sindaco e di un dirigente della Provincia di Matera un tabellone in cui verranno spiegate le regole di buon comportamento che devono essere adottate sulle dune, più la fauna e la flora presente sulla nostra costa ionica. In questa area dunale, che rientra nella “Riserva Naturale Bosco Pantano”, i volontari di Legambiente hanno creato un “campo di volontariato” per far conoscere le peculiarità della duna policorese, una forma di adozione per tutelare e salvaguardare un pezzo della costa sabbiosa.

Cosa possiamo fare?

Risponde, Stella Bonavita, del Circolo Legambiente di Policoro: “Prenderci cura delle nostre belle spiagge e delle nostre meravigliose dune comportandoci in modo corretto, evitando azioni che possono mettere a repentaglio l’habitat naturale di questi luoghi così fragili e sensibili: non abbandonare rifiuti, non fare cross , non strappare fiori dunali, non andare a cavallo o con i fuoristrada,…”.

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 121volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto