A Valsinni prende il via la rassegna “Week-end a Teatro”

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

LOCANDINA
Da sabato 13 maggio, a Valsinni, il sipario della Sala Eventi Ninì Truncellito si aprirà sulla rassegna teatrale “Week-end a Teatro”, organizzata dalla Unione Italiana Libero Teatro Basilicata con il patrocinio del Comune di Valsinni.
La manifestazione prevede sette appuntamenti e vedrà sul palco altrettante compagnie amatoriali lucane.
Questo il cartellone completo:
sabato 13 maggio: “A corti Fatti: corti e monologhi in scena” di Francesco Sciannarella, rappresentata dalla compagnia “Tutto esaurito” di Matera;
domenica 14 maggio: “La Badessa di Piro Pilessa” di Mario Brancaccio sarà portata in scena da “Attiva-Mente” di Lagonegro;
sabato 20 maggio: il gruppo “Giano Teatro”si cimenterà con “I Refusi” di Roberta Skerl;
domenica 21 maggio: sarà la volta della compagnia LOST ORPHEUS di Potenza, con FEAST FOOD & FASHION SHOW di Antonio De Lisa ;
sabato 27 maggio: la compagnia “Miscellanea” di Maratea propone “Avendo potendo pagando” di Gaetano Di Maio;
domenica 4 giugno: i “Senza Teatro” di Ferrandina rappresenteranno “Maria Barbella: dal braccio della morte alla vita”;
domenica 11 giugno: la compagnia “Skenè” di Matera chiuderà la rassegna con “Donne e Amori!?”
Tutti gli spettacoli prenderanno il via alle ore 19.00.
Grande soddisfazione esprime il Sindaco di Valsinni, Gaetano Celano. ” Il teatro è, da molti anni – dichiara – tratto distintivo della comunità valsinnese, grazie alla passione della locale compagnia teatrale Il Gafio, che ogni anno porta in scena i testi di importanti autori, rivisti, in versi e canti, dalla penna di Ninì Truncellito.
L’Amministrazione Comunale vede nel teatro un importante mezzo di crescita culturale e sociale, un modo, per usare una felice espressione di Truncellito, di trovare spunti di riflessione, anche attraverso momenti di divertimento.”
 
Commenti

Questo articolo è stato letto 307volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto