Valbasento: Per il Comitato tutelare l’ambiente è possibile

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Il Comitato Valbasento In-Sostenibile è stato costituito per tutelare l’ambiente e la salute sia dei lavoratori che dei cittadini. 
Monitorare le acque del fiume Basento e chiedere agli organi competenti di intervenire per attuare i dovuti controlli non significa agire contro le industrie che operano nell’area, come erroneamente sostenuto in alcuni interventi riportati negli ultimi giorni sui mezzi di stampa, ma rappresenta la legittima pretesa di cittadini che chiedono venga rispettato il diritto alla vita”.

Lo si apprende in una nota a firma dello stesso comitato, che ricorda come “è inopportuno e riduttivo associare alle istanze ambientaliste la chiusura delle aziende poiché oggi è possibile e necessario sostenere lo sviluppo industriale attraverso l’uso delle migliori tecnologie disponibili per minimizzare l’impatto sull’ambiente e sulla salute. 
Si può tutelare l’ambiente e contemporaneamente garantire l’occupazione in quanto il diritto alla salubrità del territorio e alla salute non esclude il diritto al lavoro”.

Per queste ragioni “il Comitato intende portare avanti le sue iniziative in collaborazione con le istituzioni comunali, provinciali e regionali, oltreché dialogando con gli operatori economici e i rappresentanti dei lavoratori presenti in Valbasento”.
Commenti

Questo articolo è stato letto 378volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto