Valbasento: Ancora cassa integrazione

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Le recenti notizie in merito alla ennesima cassa integrazione avviata presso lo stabilimento della Plastic Components and Modules Automotive SpA sito in Valbasento acuisce non poco le mie preoccupazioni. 
Altre 81 persone, quindi 81 famiglie, a rischio futuro che vanno ad alimentare la platea dei senza lavoro.” 
Il presidente Stella dà voce alle ansie di un territorio che è stanco di vedere le proprie risorse umane impegnate nella cassa integrazione e scrive alla Regione per sollecitare un intervento.
Dati tragici che commentano uno stato di crisi – si legge nella nota – che probabilmente ha finito per perdere forza e attenzione a causa proprio di questa escalation negativa che non conosce tregua.
 Ma l’emergenza occupazione c’è, è sempre più forte, ed è chiaramente legata a un tessuto imprenditoriale che si sfalda a ogni ora che passa. Risorse strategiche per lo sviluppo dell’economia locale, le imprese vanno sostenute, soprattutto attraverso il potenziamento e il rilancio di un’area, la Valbasento, che molto potrebbe significare per il Materano.”

Puntare sull’esistente, rafforzandone le prospettive, e investire sul nuovo in maniera effettiva sono le vie più brevi per l’accelerazione attesa.
Al fine di frenare l’emorragia di posti di lavoro – conclude Stella – che la nuova cassa integrazione su menzionata acuisce fortemente, e nell’ottica di recuperare possibilità di rilancio per la Valbasento, chiedo la disponibilità a convocare un incontro teso ad approfondire e risolvere le questioni.
Nella consapevolezza che la Regione non farà mancare al territorio provinciale di Matera il riscontro auspicato, attendo notizie.”

Commenti

Questo articolo è stato letto 644volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto