A Tursi proseguono i lavori di bonifica del torrente Pescogrosso in località Canala

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

lavori pescogrosso

Proseguono incessanti i lavori di bonifica del torrente Pescogrosso in località Canala di Tursi dopo le criticità emerse nei giorni scorsi a carico degli agricoltori della zona.

Il sindaco della cittadina sinnica Cosma, che aveva alzato la voce denunciando in maniera forte questo atavico problema, sta seguendo da vicino gli interventi.

“Finalmente, dopo anni di appelli inascoltati – ha commentato il primo cittadino – si è dovuta alzare la voce in maniera quasi plateale per ottenere quello che spettava per mettere in sicurezza il tessuto economico e produttivo della nostra città ma anche salvaguardare l’incolumità degli operatori agricoli.

Con questo, lasciandoci alle spalle quello che è il passato, voglio ringraziare il commissario unico del Consorzio di Bonifica Musacchio,gli operatori del Consorzio Ranù e Bernardo per aver coordinato la macchina operativa degli interventi, l’assessore regionale all’agricoltura Luca Braia ed il Governatore lucano Marcello Pittella per l’attenzione e la celerità mostrata verso la risoluzione di questo problema.

Questo può rappresentare un nuovo modo di fare politica che è quello più consono alle esigenze della gente, ossia dare risposte certe in tempi certi a coloro che chiedono la vicinanza delle istituzioni che in prima battuta siamo noi Sindaci ma che poi, hanno bisogno di un riscontro e di un interlocutore attento anche nei palazzi regionali.

Ci tengo ad evidenziare, inoltre, la compostezza con cui gli agricoltori hanno affrontato per l’ennesima volta questa incresciosa situazione che si è venuta a creare a seguito delle piogge dei giorni scorsi.
In ultimo, ma non per minore importanza, voglio spendere due parole per gli organi d’informazione che in gran misura hanno portato a conoscenza la gente, ma anche le istituzioni, del problema raccogliendo il mio appello che di fronte a tanta devastazione ed al rischio concreto che potesse perdere la vita anche un nostro giovane concittadino, ha assunto tratti ancor più forti e drammatici.

Confido in una sempre migliore e maggiore collaborazione tra tutti i soggetti appena citati affinché, i problemi della gente non debbano essere portati solo sulle loro spalle ma che, un po’ per ciascuno, possiamo alleviare le difficoltà di tutti.”

Commenti

Questo articolo è stato letto 36volte!

Tags: , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto