Torna a Pisticci la Festa dell’Albero

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

FdA_2017

Torna anche quest’anno a Pisticci la Festa dell’Albero per promuovere l’importanza del verde per contrastare le emissioni di CO2 , l’inquinamento dell’aria, prevenire il rischio idrogeologico e la perdita di biodiversità.

Quest’anno attraverso il motto “Il futuro non si brucia!”, le associazioni promotrici Movimento Azzurro Ecosez. Murge, Nov Protezione Civile Pisticci Marconia e Legambiente Circolo di Pisticci, intendono porre l’attenzione su un altro tema strettamente legato alla tutela degli alberi, ovvero il contrasto agli incendi boschivi, fenomeno che purtroppo ogni estate si ripresenta portando alla perdita di centinaia di migliaia di ettari di boschi e foreste.

Come ogni anno la Festa dell’albero rappresenta l’occasione per restituire alla comunità spazi belli e accoglienti, ma anche per compensare la perdita di tanti alberi a causa degli incendi, coinvolgendo bambini, ragazzi, insegnanti, genitori, nonni, volontari e amministratori.

Promossa dalle Associazioni Legambiente di Pisticci, Movimento Azzurro Ecosezione Murge e N.O.V. Protezione Civile Pisticci Marconia​, l’iniziativa è stata da subito accolta positivamente dalle scuole del territorio e grazie alla stretta collaborazione con genitori, insegnanti e dirigenti scolastici si stanno programmando e coordinando nel territorio più appuntamenti a partire dal 22 Novembre che proseguiranno fino alla metà del mese di Dicembre.

Saranno infatti programmate diverse iniziative che coinvolgeranno non solo le scuole del territorio ma anche i cittadini e le associazioni locali con iniziative di messa a dimora di nuovi alberi laddove sono evidenti i segnali di rischio e per contribuire alle iniziative già in corso. Ad inaugurare le celebrazioni dell’albero per l’autunno 2017 saranno gli studenti della scuola primaria “G.Berta” di Pisticci Scalo​, una piccola realtà didattica che da diversi anni sperimenta innovativi metodi di insegnamento e che quest’anno ha scelto di diventare “classe per l’ambiente” di Legambiente. L’iniziativa, fortemente voluta dalla dirigenza scolastica e dai maestri, è in programma per il prossimo Mercoledì 22 novembre 2017 a partire dalle 10:00 nel cortile della scuola. Con la Festa dell’Albero la scuola inaugura il progetto “Orti in condotta” che vedrà gli studenti impegnati anche negli anni successivi, a cavallo fra teoria e pratica per costruire nuove opportunità di conoscenza. La scuola celebrerà gli alberi con canti, poesie e lavori dedicati, ed insieme agli insegnanti, ai volontari delle associazioni, ai nonni ed ai genitori metteranno a dimora nuove piante che andranno a delimitare l’orto scolastico e di cui si prenderanno cura. La Festa dell’Albero di Pisticci Scalo sarà realizzata anche con la collaborazione dell’Istituto di Istruzione Superiore “G. Fortunato” di Pisticci che ha donato le proprie 40 piante messe a disposizione dall’Ufficio Foreste regionale.

Sono inoltre in corso di programmazione con gli Istituti Comprensivi Quinto Orazio Flacco di Marconia e Padre Pio da Pietrelcina di Pisticci le successive giornate dedicate alla festa dell’albero per Pisticci e Marconia. La festa dell’Albero 2017 si svolgerà grazie alla collaborazione fra Istituti Scolastici e Associazioni, ma anche grazie al supporto tecnico e logistico del Comune di Pisticci oltre alla fornitura gratuita di piante da parte dell’Ufficio Foreste della Regione Basilicata. I successivi appuntamenti saranno resi noti appena definiti. Le associazioni locali potranno fornire suggerimenti nonché il loro contributo e supporto per l’organizzazione delle giornate di piantumazione collettiva contattando i referenti delle associazioni proponenti – Legambiente, Movimento Azzurro e NOV Protezione Civile.

Si invitano cittadini e amministratori a partecipare alle iniziative in programma.

Commenti

Questo articolo è stato letto 241volte!

Tags: , , , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto