Tappa a Policoro per il Costituzione Coast to Coast di Alessandro Di Battista

Scritto da Emmenews on . Postato in In Primo Piano, Politica

di battista

Pubblico delle grandi occasioni in piazza Eraclea a Policoro per l’unica tappa metapontina del Costituzione Coast to Coast, il tour in moto per l’Italia del deputato del Movimento 5 Stelle Alessandro Di Battista per spiegare alle piazze le ragioni del No al referendum costituzionale del prossimo autunno.

Un comizio appassionato e partecipato, durante il quale Di Battista ha attaccato il governo Renzi, focalizzando soprattutto su alcuni recenti provvedimenti come la legge sulla Buona Scuola, le nomine dei direttori dei telegiornali Rai e l’Italicum.

E poi la riflessione sulle modifiche alla Costituzione previste nella legge approvata dal Parlamento e soggetta al prossimo referendum: Di Battista ha fatto notare come, se il governo vuole, il procedimento legislativo è velocissimo, nonostante il bicameralismo perfetto e la vecchia Costituzione.

Poi la critica alla riforma del Senato, che , spiega il parlamentare, “sarà composto esclusivamente da nominati dei partiti che avranno alcuni importanti privilegi come l’immunità parlamentare; e la lettura del nuovo articolo 70 della Costituzione, considerato come “incomprensibile” poiché è tutto un richiamo a commi e articoli.

In conclusione Di Battista ha presentato la proposta del Movimento, tra cui i tagli agli stipendi e ai vitalizi e l’introduzione del vincolo di mandato per evitare i cambi di casacca dei parlamentari.

A fine comizio abbiamo incontrato Alessandro Di Battista che commentato l’esperienza del tour in moto, ribadendo le posizioni del Movimento 5 Stelle su governo Renzi e Referendum.

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 699volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto