Tante novità per l’edizione 2016 dello Sporting Soccer Marconia

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

01-1

La sedicesima edizione della manifestazione sportiva “Sporting Soccer” continua a regalare sorprese ed eventi al folto pubblico che segue per quasi due mesi le gesta sportive dei protagonisti, impegnati sull’erbetta verde del campo parrocchiale di Marconia, a due passi da Piazza Elettra.

Quest’anno, oltre al classico torneo di calcio a 5 , strutturato nella formula di Champions League ed Europa League, lo Sporting Soccer raddoppia grazie al format “Olympic”, ideato dagli organizzatori in vista delle Olimpiadi di Rio in programma ad agosto.

Tante le iniziative previste dal giovane staff presieduto da Federico Mercorella, sempre alla ricerca di nuovi spunti per rendere ogni anno lo Sporting Soccer indimenticabile: in occasione della sedicesima edizione, dunque, verranno organizzati tornei di volley, beach soccer e tennis, una corsa ciclistica, oltre al classico torneo di calcio a 5, ormai epicentro delle attività sportive estive nel Metapontino.

“Abbiamo deciso di aprire lo Sporting Soccer anche ad altre discipline che in questi anni hanno dato lustro ed importanza alla nostra comunità sfruttando la concomitanza con le Olimpiadi in Brasile- afferma Federico Mercorella – Con queste iniziative intendiamo coinvolgere alla manifestazione tutti i giovani che hanno interessi sportivi diversi dal calcio. Per l’organizzazione di questi tornei ci siamo avvalsi delle società che, sul territorio, operano da anni con grande passione e con ottimi risultati. Insomma, lo Sporting Soccer diviene un evento alla portata di tutti”.
Dal 1 luglio, dunque, spazio allo Sporting Volley, torneo organizzato in collaborazione con la Scuola Volley PisticciMarconia che, in questi anni, si è confermata più volte tra le ‘grandi’ della pallavolo regionale: “Siamo felicissimi di prendere parte allo Sporting Soccer e spero che il nostro sia uno dei tanti sport legati ad una manifestazione così importante per il territorio – afferma lo storico coach della società pisticcese Pierpaolo De Pace – Il nostro obiettivo è innanzitutto di promozione della disciplina tra i più giovani della comunità. Inoltre siamo ben felici di poter ospitare sul campo a due passi da Piazza Elettra giovani e adulti che vorranno prendere parte alla manifestazione”. Per l’occasione la Scuola Volley intende organizzare tornei under 14, under 16, under 18 e tutte le età, con possibilità di disputare match 2vs2, 3vs3 e 4vs4. Insomma, un programma sportivo ricco e divertente che potrà contare anche sulla giornata dedicata al mini volley, proprio per coinvolgere tutti i bambini della comunità pisticcese: “Oltre alla collaborazione con lo Sporting Soccer, saremo attivi tutta l’estate sul litorale jonico con il beach volley: colgo l’occasione per informare i lidi della zona di queste nostre iniziative. Chiunque fosse interessato ad ospitare le attività della nostra Scuola può contattarci, così da permettere a tutti gli appassionati di praticare il volley anche d’estate”.
Oltre alla pallavolo, in programma lo Sporting Soccer Tennis, kermesse organizzata con la collaborazione di Piero Lo Senno: “Anche noi puntiamo molto sulla promozione della disciplina tennistica nella comunità di Marconia – racconta il capitano del Circolo Tennis Pisticci – Oltre al torneo amatoriale per adulti, in programma dal 4 luglio, prevediamo una serata promozionale dedicata ai bambini, proprio per far conoscere il tennis anche ai più piccoli della comunità”.
Nello stesso periodo lo Sporting Soccer toccherà la zona costiera, con in programma un torneo di beach soccer tutto in una notte presso lo stabilimento balneare Cuba Libre di Lido 48: “Con questa iniziativa intendiamo coinvolgere anche i turisti presenti sul nostro territorio che troppe volte in questi anni non hanno interagito con la popolazione pisticcese. Un’occasione per far conoscere lo Sporting Soccer anche a loro e a tutti gli sportivi che vorranno cimentarsi in questa disciplina sulla sabbia – conclude il presidente – Ci aspettiamo una risposta positiva da parte della cittadinanza, così da premiare i nostri sforzi e quelli delle associazioni sportive coinvolte che, in questi anni, hanno investito molto per lo sviluppo del nostro territorio e la crescita dei giovani di questa comunità”.
Il 31 luglio lo Sporting Olympic si chiuderà con il ciclismo e la biciclettata amatoriale organizzata con il fondamentale contributo di VolaColombo Bici Sport Marconia, la squadra ciclistica locale che, per l’occasione, ha previsto anche una tappa agonistica regionale con gli altri team lucani in memoria dell’indimenticato Giovanni Colombo, pioniere della disciplina sulle due ruote nel territorio pisticcese.

Commenti

Questo articolo è stato letto 638volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto