Posts Taggati ‘lavori’

“Risolvere una volta per tutte i disservizi legati alla zona Pip 2 di Scanzano Jonico”

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

scanzano zona artiginanale

“Ben vengano opere che possano dare slancio alle attività produttive della nostra città, come l’area artigianale D3, di cui sono in corso i lavori di urbanizzazione. Il vicesindaco dichiara: «Sono in fase di esecuzione lavori per 2 milioni e 300mila euro e Saranno realizzati i sotto servizi, come rete fognaria di acque bianche e nere, elettrica, idrica, più strade e pubblica illuminazione».

E’ quel “saranno” che sinceramente mi preoccupa.”

Ad intervenire sui lavori di urbanizzazione in corso nell’area D3 di Scanzano è il consigliere comunale di “Scanzano Viva”, Pasquale Cariello.

“Sappiamo bene – continua Cariello-  in che condizioni si trovano gli artigiani dell’altra zona artigianale Pip 2 di Scanzano che ancora nonostante le continue promesse elettorali e non si trovano a lavorare in condizioni difficili senza impianto fognario collaudato e senza acqua.”

“Già a Gennaio scorso, sollecitai l’Acquedotto lucano affinchè avviasse l’iter di collaudo per la rete idrica della zona artigianale a ridosso della Statale 106 jonica ma nulla si è mosso. Quindi mi chiedo cosa ha messo in atto l’amministrazione comunale per risolvere una volte per tutte il problema che interessa tanti lavoratori di Scanzano?”

“Ripeto ben vengano nuove opere ma prima è il caso di sistemare le cose alle “vecchie anche perchè in quella zona lavorano artigiani che hanno investito di tasca propria molto per poter lavorare in maniera consona. Una situazione davvero non accettabile.

I lavori di urbanizzazione della nuova area, dice sempre il vicesindaco, dovranno essere consegnate entro il 4 gennaio 2019. Mi auguro che sia davvero così per il bene della città ma mi auguro, soprattutto, che si metta fine anche all’odissea dei nostri artigiani della zona Pip 2, ai quali va tantissima stima poiché nonostante le difficoltà e i disservizi ogni giorno prestano il proprio lavoro alla comunità.Più che di Gardaland o Mirabilandia  e parchi da sogno, abbiamo bisogno di concretezza e celerità nel risolvere un problema che rappresenta davvero una brutta pagina per l’intera città.”

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto