Solidarietà e corretta alimentazione

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca




Educare le giovani generazioni alla solidarietà e ad una sana alimentazione.
Questi gli obiettivi del progetto “Uno spaghetto tira l’altro”, portato avanti dalle classi quarte della scuola primaria “Lorenzo Milani” di Policoro.
Nel corso di diversi incontri pomeridiani, gli alunni hanno potuto conoscere meglio i segreti di una sana alimentazione, fatta di cibi genuini come la frutta e verdura di stagione o i piatti tipici lucani. I bambini, coadiuvati dalla maestre, hanno preparato il pane alle olive, torte al cioccolato e alla marmellata, rustici e biscotti. 
E hanno imparato a preferire i cibi genuini, da mangiare anche a scuola per merenda, al posto delle comuni merendine. 
In questo modo si è voluto educare le giovani generazioni ad un’alimentazione sana, anche per poter offrire un’arma contro l’obesità infantile, problema sempre più diffuso tra i bambini dei paesi occidentali.
Ma non c’è stato solo spazio per l’educazione alimentare.
I bambini della “Lorenzo Milani” hanno partecipato anche al progetto “Vivi una vita che vale”, promosso dall’Ufficio Scolastico Regionale di Basilicata, per promuovere la cultura della solidarietà e del rispetto dell’altro e della natura.
 In questo ambito è stato organizzato il grande buffet della solidarietà, momento per degustare i prodotti tipici lucani e raccogliere fondi a favore di chi è meno fortunato. 
Infatti il ricavato del buffet sarà destinato all’Unicef e a Telethon. 

Commenti

Questo articolo è stato letto 474volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto