Sconfitta di misura per la Libertas Scanzano U21

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


Sfuma a pochi secondi dalla sirena finale l’obiettivo della Libertas Scanzano under 21 di ottenere un risultato importantissimo nella semifinale uno dei play – off.
Finisce infatti otto a nove la sfida contro i pari età della San Rocco Ruvo, un match palpitante ed equilibrato fino alla fine dei giochi, quando la maggiore esperienza e compattezza dei pugliesi ha deciso la gara.
Nulla da recriminare per i ragazzi di mister Masiello, che hanno messo in campo una buona e convincente prova, che avrebbe meritato almeno il pareggio.
I padroni di casa partono subito forte, passando in vantaggio al 5′, con un cucchiaio di Dipinto, che, al 7′, serve capitan Amendolara per il raddoppio.
Arriva la reazione pugliese: nel giro di un minuto gli ospiti portano il match sul due a due, grazie ad una doppietta di Dell’Olio.
Ancora Dipinto per il momentaneo vantaggio rossonero ma è proprio un errore del pivot jonico a portare al nuovo pareggio.
Poco prima della pausa i baresi riescono ad andare in avanti, sorprendendo la difesa scanzanese.
L’incontro sembra ormai a senso unico, visto che si apre con la quinta rete pugliese.
Ma gli jonici riescono a trovare la reazione, arrivando al pareggio grazie ad un autogol avversario e a un tiro dalla distanza di D’Alessandro.
Ancora un gol pugliese, su punizione, e ancora il pareggio della Libertas, di nuovo con D’Alessandro, che siglerà il sette a sette, poco dopo che i pugliesi erano passati nuovamente in vantaggio con Dell’Olio.
Però il Ruvo cerca la vittoria ed aumenta il ritmo, passando ancora in vantaggio con Mazzone.
Ma nemmeno gli jonici si arrendono, e raggiungono per l’ennesima volta il San Rocco Ruvo, con un’invenzione di Amendolara.
Sembra fatta ma non è così e, a 53” dalla sirena finale, l’onnipresente Dell’Olio sigla la nona rete barese.
La Libertas tenta il disperato assalto finale e sfiora il gol a 9 secondi dalla fine.
Finisce così sull’otto a nove, con gli jonici sfortunati e sicuramente meritevoli almeno del pareggio, inseguito per tutta la gara.
Partita di ritorno in programma domenica prossima in Puglia.
Commenti

Questo articolo è stato letto 276volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto