Scanzano: ingente sequestro di rame

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca, In Primo Piano

Polizia

Personale della Polizia di Stato ha sequestrato ieri sera 235,5 chilogrammi di rame di sospetta provenienza illecita.

Alle 20:00 circa una pattuglia della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Scanzano Jonico ha fermato per un controllo un autocarro FIAT Iveco che viaggiava sulla S.S. 106 Jonica in direzione Taranto.

Insospettiti dal materiale contenuto nel cassone, pezzi di metallo recuperati tra vecchi manufatti e scarti di lavorazione, gli agenti hanno proceduto ad una perquisizione del mezzo.

Abilmente occultati sotto il ferro e l’alluminio, nel cassone sono stati trovati 150 cavi di rame sguainati del peso circa 1,5 chilogrammi ciascuno, di cui il conducente non ha saputo dare una giustificazione ragionevole.

Nella cabina è stato inoltre rinvenuto un attrezzo di fattura artigianale appositamente creato per liberare i cavi dalla guaina protettiva.

Il conducente del mezzo, 32enne di Bari, gravato da precedenti penali specifici, è stato denunciato all’A.G. per ricettazione. Il rame e l’attrezzo sono stati sottoposti a sequestro.

Il valore sul mercato stimato del rame sequestrato è di quasi mille euro.

Sono in corso indagini.

Commenti

Questo articolo è stato letto 485volte!

Tags: , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto