Scanzano jonico: La Polizia arresta un uomo

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

L’attività di controllo nei confronti di soggetti sottoposti a misure cautelari e di repressione dei reati in genere svolta sulla fascia jonico-metapontina ha consentito agli agenti del Commissariato di P.S. di Scanzano Jonico di procedere ad un arresto e tre denunce all’A.G.
G.D., 34enne di Scanzano Jonico, è stato arrestato e condotto in carcere in esecuzione del provvedimento della Corte di Appello di Potenza di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari, cui era sottoposto per vari reati relativi a ricettazione, armi e droga.
Alcuni giorni fa, durante una perquisizione domiciliare effettuata sempre da personale del Commissariato di P.S. di Scanzano Jonico, l’uomo è stato trovato in compagnia di una giovane donna violando così la prescrizione contenuta nell’ordinanza di misura cautelare di non comunicare con persone diverse da quelle che con lui coabitavano. L’uomo già in passato era stato denunciato per evasione dai domiciliari.
Nell’ambito dei controlli, inoltre, due pregiudicati, S.S. di anni 45 e N.R. di anni 40, sono stati denunciati all’A.G. perché resisi entrambi responsabili della contravvenzione agli obblighi inerenti la misura di prevenzione della sorveglianza speciale di P.S. il primo e la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla P.G. il secondo.
Infine, agenti sempre del suddetto Commissariato di P.S. hanno denunciato un cittadino rumeno di anni 35 per furto aggravato in due diversi supermercati di Policoro.
L’uomo è stato notato da personale libero dal servizio mentre attraversava le casse di un supermercato di Policoro senza aver acquistato alcunché. Dopo essere uscito dall’esercizio commerciale, lontano da occhi indiscreti, riponeva nello zainetto che teneva a tracolla svariate confezioni di formaggi, tonno, pasta e carne che aveva nascosto sotto gli indumenti.
Gli operatori di una pattuglia della Squadra Volante sono intervenuti prontamente sul posto, fermando il giovane mentre si allontanava su una bicicletta.
La merce rubata è stata sequestrata e restituita ai legittimi proprietari.-
Fone: Questura di Matera
Commenti

Questo articolo è stato letto 345volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto