Scanzano Jonico: Incendio doloso a Porto Greco

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Ancora un incendio nella notte a Scanzano e questa volta a bruciare è stata l’autovettura del direttore dell’hotel Portogreco, parcheggiata davanti la recepito della struttura, dove gli agenti della Polizia di Stato, allertati intorno alle quattro e un quarto di notte dai Vigili del Fuoco, hanno rinvenuto una tanica di benzina. Solo il materiale antincendio, con cui è costruita la recepito, ha evitato il peggio. Dalla ricostruzione degli agenti della polizia il piromane, o i piromani, sarebbero entrati all’interno della struttura turistica facilmente e avrebbe incendiato l’autovettura, consapevoli di essere al sicuro dagli occhi indiscreti della vigilanza, impegnata a sorvegliare l’altro lato del complesso turistico.
Sarebbero poi entrati grazie ad una porta socchiusa all’interno della reception dove avrebbero tentato di bruciare anche il bancone. 
Un episodio che si va a sommare ai numerosi casi incendiari accaduti a Scanzano Jonico negli ultimi mesi e per questo gli investigatori non stanno lasciando nulla al caso e stanno vagliando qualsiasi pista possa condurre al riconoscimento dei malavitosi,  senza escludere alcuna ipotesi. 
Intanto i dirigenti della struttura turistica jonica hanno preferito non commentare l’accaduto. 
Dirigenti che già dall’inizio di febbraio sono al lavoro per organizzare la ripartenza della struttura in vista della prossima stagione estiva.
Commenti

Questo articolo è stato letto 300volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto