Scanzano: arresti per droga

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Avevano allestito un vero e proprio laboratorio per la lavorazione della droga all’interno di un garage.
Per questa ragione due ventunenni incensurati di Scanzano Jonico sono stati arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Policoro, coordinati dal capitano Fernando Carbone.
I militari dell’Arma hanno sorpreso i due giovani mentre erano intenti a preparare alcune dosi destinate allo spaccio.
Nel corso della perquisizione all’interno dell’autorimessa, di proprietà di uno dei due ragazzi, i Carabinieri hanno rinvenuto 280 grammi di marijuana, divisi in due pezzi, e 110 grammi di hascisc, divisi in 74 dosi, per un valore complessivo di 2000 euro.
Sono stati sequestrati anche banconote di piccolo taglio, per un totale di 120 euro, un bilancino di precisione, alcuni coltelli, sostanze per il taglio e una pistola giocattolo, priva però del tappo rosso.
Probabilmente i due giovani si rifornivano nella zona di Taranto e la droga era destinata all’area di Scanzano e Policoro.
I due ventunenni sono stati trasferiti nel carcere di Matera, a disposizione del pm della Procura di Matera, Rosanna De Fraia.
I particolari dell’operazione sono stati illustrati ai giornalisti lunedì pomeriggio, nel comando provinciale di Matera, dal capitano Carbone, comandante della compagnia di Policoro e dal tenente Annalisa Pomidoro.
Un’operazione che testimonia la costante attenzione delle Forze dell’Ordine nel contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nell’area jonica.
Commenti

Questo articolo è stato letto 535volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto