Sabato 17 marzo si inaugura nell’ospedale di Policoro il laboratorio di Audiologia Strumentale

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Schermata 03-2458191 alle 18.07.57

Sabato 17 marzo alle ore 10.00 verrà inaugurato il laboratorio di Audiologia Strumentale presso l’unità operativa semplice di Vestibologia e g.i.a. di Otorinolaringoiatria dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Policoro, diretta dal dottor Giacinto Asprella Libonati.

Interverranno il Commissario dell’Azienda Sanitaria di Matera Pietro Quinto, il presidente della onlus “Un Sorriso alla vita” Michele Lupo, il dottor Giacinto Asprella Libonati, il Sindaco di Policoro Enrico Mascia e il vescovo della diocesi di Tursi – Lagonegro Vincenzo Carmine Orofino che impartirà la benedizione.

Il laboratorio è dotato delle più moderne apparecchiature per la diagnosi dei problemi uditivi e vestibolari.

Alla dotazione strumentale già presente, Audiometro clinico con vocale in campo libero, impedenzometro clinico, otoemissioni acustiche cliniche, si sono aggiunte la cabina insonorizzata e lo strumento per la rilevazione dei potenziali evocati, donati dall’Associazione Onlus Gian Franco Lupo “Un Sorriso alla vita”.

“Riusciamo a offrire esami all’avanguardia nella diagnosi dei disturbi dell’udito in tempi assolutamente brevi – ha dichiarato il dottor Giacinto Asprella – i numeri parlano da soli, nell’arco temporale da luglio 2017 a gennaio 2018 sono stati eseguiti circa 1170 esami, su oltre 700 pazienti. Abbiamo tempi di attesa molto brevi, 7 giorni per i potenziali evocati e soli 3 giorni per l’audiometria. Con la disponibilità di un tecnico audiometrista che l’Asm ha dedicato alla nostra unità operativa, riusciamo a riservare percorsi preferenziali di accesso ai pazienti in età pediatrica, abbiamo infatti attivato, in osservanza ai nuovi Lea e seguendo il progetto aziendale della nostra Asm, lo screening audiologico neonatale per il punto nascita di Policoro, in collaborazione con la Pediatria. Eseguiamo, inoltre, i potenziali evocati vestibolari, esame elettrofisiologico complementare alla diagnostica clinica vestibolare per i problemi di equilibrio, campo nel quale riceviamo richieste sempre più numerose da tutte le regioni limitrofe. La nostra volontà è di migliorare ancora in futuro, intensificando la collaborazione con i medici del territorio, Pediatri e Medici di Medicina Generale, e arricchendo ancora i nostri servizi in termini di qualità e numero di prestazioni”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 157volte!

Tags: , , , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto