Soddisfazione a Rotondella per il riconoscimento al “pastizz R’tunnar”

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Pastizz e forno tradizionale

Dopo il riconoscimento di Prodotto Agroalimentare Tradizionale da parte Ministero delle Politiche agricole con l’inserimento nell’Elenco nazionale (Gazzetta Ufficiale n. 159 dell’11 luglio – Suppl. ord. n.167), a conclusione di un lungo iter promosso dall’assessorato alle politiohe agricole del centro jonico, “U’ Pastizz R’tunnar” diventa un elemento importante della gastronomia locale da far conoscere ed apprezzare oltre la dimensione puramente locale.

Per questo prodotto da forno (la tipologia di cottura è un altro elemento caratterizzante) è stato definito il marchio collettivo, finalizzato alla tutela di una tipicità agroalimentare, la cui proprietà è del Comune di Rotondella, al quale attraverso un apposito “comitato” toccherà l’azione di controllo sull’utilizzo del marchio collettivo per il quale è stato elaborato un “Regolamento d’uso” oltre ad un “Disciplinare di produzione” al quale ristoratori e panifici dovranno scrupolosamente attenersi.

“U’ Pastizz R’tunnar” rappresenta per il centro jonico un prodotto di antica tradizione gastronomica ed in passato, considerando anche lo scarso utilizzo di carni da parte delle popolazioni, per tutto il ‘700 e l’800, la sua preparazione era legata a pochi momenti particolari dell’anno: l’uccisione del maiale, la Pasqua e la festa di Santa Maria d’Anglona (‘A Maronna ‘RaGnone), agli inizi di settembre.

“Siamo giunti alla definizione del Disciplinare ed alla realizzazione del marchio –sottolinea l’assessore alle politiche agricole Vincenzo Montesano- al termine di diversi incontri ai quali hanno partecipato diversi soggetti come Coldiretti, Cia, Confagricoltura, Gal Cosvel, Pro-Loco Rotondella, Confartigianato, Confcommercio, Conesercenti nonché titolari di attività di ristorazione”.

In attesa della presentazione ufficiale dei due importanti strumenti operativi e del materiale divulgativo realizzato dall’Alsia, ‘U Pastizz R’tunnar potrà essere gustato in occasione delle due serate della XVII edizione della Sagra dell’Albicocca in programma il 22 e 23 giugno, presso tutti i punti di ristoro del centro collinare.

Commenti

Questo articolo è stato letto 465volte!

Tags: , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto