Rotondella: Carabinieri denunciano due persone per danneggiamento aggravato

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

I Carabinieri del Comando Stazione di Rotondella, al termine di una preliminare attività investigativa, hanno denunciato in stato di libertà S.R. L. (classe 1968) e L.N. (classe 1975), entrambi operai, censurati per concorso nel reato di danneggiamento aggravato seguito da incendio.
Ieri, alle ore 20.30 circa, i militari del citato Comando Stazione, coadiuvati dagli investigatori del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Policoro, hanno ricostruito la dinamica dell’incendio scoppiato nel primo pomeriggio all’interno della piattaforma ecologica ubicata in località Fosso Gregorio, nel Comune di Rotondella, in uso ad una S.R.L. 
Le fiamme, domate dai Vigili del Fuoco del distaccamento di Policoro, prontamente intervenuti sul posto, hanno interessato un container contenente rifiuti di plastica, ivi stoccati in attesa di idoneo trattamento. 
Le indagini immediatamente condotte dal Comando Stazione di Rotondella che ha inviato all’interno del sito una pattuglia automontata in servizio per la prevenzione e la repressione dei reati in genere e di quelli contro il patrimonio in particolare, hanno consentito di accertare che i due deferiti, hanno deliberatamente appiccato il fuoco al container attraverso un innesco collocato tra i rifiuti. 
Infatti, gli investigatori, dopo aver escusso alcuni colleghi dei due operai, hanno visionato le immagini dell’impianto di video sorveglianza dell’impianto, acquisendo importanti elementi di prova a carico dei due. 
 Ulteriori approfondimenti investigativi sono in corso per meglio addivenire al movente del delitto, che allo stato delle indagini appare legato al ritardato pagamento degli stipendi da parte della società. 


Fonte: Compagnia Carabinieri Policoro
Commenti

Questo articolo è stato letto 381volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto