Policoro, tappa del ""Giro dei tre mari"

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Oltre centocinquanta Vespe e Lambrette d’epoca hanno invaso Policoro, per una tappa colorata e ricca di storia.
Anche quest’anno, per il sesto consecutivo, la città metapontina ha ospitato domenica una tappa intermedia del “Giro dei Tre Mari”, il tour dedicato agli amanti delle due ruote che attraversa Calabria, Basilicata e Puglia, con una toccata anche in Sicilia.
Il giro, organizzato sotto l’egida della Federazione Motociclistica Italiana, ha preso il via giovedì scorso a Bari per scendere verso il tacco d’Italia e terminare infine domenica sera di nuovo nel capoluogo pugliese, toccando il mar Tirreno, lo Jonio e l’Adriatico, per un totale di 1300 chilometri.
In questo percorso il Vespa Club Bari e il Motoclub Herakleia del presidente Pino Ferrara hanno inserito anche la tappa policorese; un obiettivo facilmente raggiunto grazie all’entusiasmo mostrato dalla cittadina jonica negli scorsi anni rispetto a questa competizione.
Dopo le quattordici di domenica tutti gli appassionati di Vespe e Lambrette, provenienti da ogni angolo d’Italia e anche dall’estero, hanno fatto una breve sosta nei pressi della caserma dei Vigili del Fuoco, dove hanno potuto rinfrescarsi con un gelato o degustare una macedonia rigorosamente di fragole metapontine.
Poi un giro panoramico a Policoro, attraverso tutta via Siris, per reimmettersi infine lungo la strada statale 106 Jonica e riprendere il cammino verso la Puglia e la meta finale, Bari.
Il “Giro dei Tre Mari” non è una competizione agonistica, ma piuttosto un viaggio a cavallo di moto risalenti agli anni Cinquanta, Sessanta e Settanta, alla scoperta di suggestioni ed emozioni ormai rare, nell’epoca della velocità a tutti i costi e del turismo organizzato.
Gli oltre centocinquanta partecipanti, arrivati anche dalla Costa Azzurra, hanno così avuto l’occasione di conoscere strade, luoghi e percorsi al di fuori dei circuiti tradizionali, più vicini alla gente, alle sue tradizioni e tipicità.
Commenti

Questo articolo è stato letto 440volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto