Policoro: i lavori del consiglio comunale

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Consiglio comunale giovedì pomeriggio a Policoro. 
Dieci i punti all’ordine del giorno: tra questi il voto favorevole della maggioranza e del consigliere di minoranza Carmine Vetere sul regolamento dello Sportello unico dell’edilizia. 
Uno strumento imposto dalla legge nazionale 380/01 per gli Enti pubblici chiamati a dotarsi di questo strumento per velocizzare le pratiche, dare certezze ai cittadini ed evitare la discrezionalità presente oggi nell’istruttoria delle istanze, aggiungendo poi che lo stesso è modificabile e discusso in pubblica assise aperta ai tecnici il tre settembre scorso. 
Voto contrario del consigliere di minoranza, Franco Labriola e di Livia Lauria del Pdl, che avrebbero voluto un passaggio in Commissione. 
Di avviso opposto Otello Marsano (DC), il quale ha parlato di strumento fondamentale per la crescita della città per seguire passo passo le pratiche dopo l’informatizzazione del servizio, aggiungendo poi la possibilità che possa essere esternalizzato.
Sull’esternalizzazione si è detto favorevole anche il consigliere di minoranza Antonio Di Sanza. 
Per la maggioranza: Ferrara, Satriano, Spano e Lopatriello hanno dichiarato che il regolamento dello S.U.E. è utile per il disbrigo delle pratiche accorciandone i tempi. 
Beatrice Di Brizio (Pd) a nome del gruppo ha votato contro non allo strumento ma alle modalità di approccio ai problemi troppo superficiali dal suo punto di vista.

Il Consiglio comunale inoltre ha votato l’ordine del giorno sull’atto di indirizzo del regolamento sulla quarta farmacia comunale. 
Tra i dieci punti all’ordine del giorno giovedì c’è stato l’approvazione del progetto preliminare per la costruzione in via Umbria a Policoro di una casa famiglia per abilmente diversi “Dopo di noi”.
 L’assessore ai Lavori pubblici, Nicola Viola, ha spiegato che la casa accoglienza servirà agli utenti, dieci, per distaccarsi dal nucleo familiare e cercare di essere autonomi ed integrarsi più facilmente nella società.
Commenti

Questo articolo è stato letto 403volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto