Policoro: Due nuovi membri nella Consulta della Cultura

Scritto da Emmenews on . Postato in Dal Territorio

CONSULTA DELLA CULTURA

Il Giornalista Nicola Buccolo ed il Professore Carmelo Rogolino sono componenti dell’Ufficio di Presidenza della Consulta della Cultura Identità e Coesione Sociale della Città di Policoro. Lo ha stabilito il Sindaco della Città, Rocco Leone, che nella mattinata odierna li ha individuati con apposito Decreto di Nomina. A renderlo noto, lo stesso Sindaco Leone che ha dato seguito alla Delibera di Consiglio Comunale n. 4 del 05.02.2013, con la quale era stato approvato l’apposito Regolamento. “I due concittadini individuati – dichiara il primo cittadino – si sono da sempre distinti per la loro preparazione culturale e per l’amore che nutrono da sempre per questa Città”. Entrambi, come definito nel Decreto di Nomina, hanno un curriculum degno di nota e denso di studi archeologici, scientifici e storici sulla Magna Grecia e su Herackleia in particolare: Buccolo, giornalista e storico collaboratore de “La Gazzetta del Mezzogiorno”, è stato ideatore, negli anni ’70 de “Il Corriere Jonico”, il primo periodico mensile nato al servizio di Policoro e delle comunità limitrofe, ed è autore di 5 pubblicazioni dedicate alla storia di Policoro; Rogolino, docente in pensione di Matematica e di Scienze Naturali della Scuola Media, è da sempre impegnato negli studi di Archeologia e Storia del territorio della Siritide, grazie alla collaborazione con il Gruppo Archeologico Lucano, nelle tematiche ambientali della fascia costiera, a seguito di collaborazioni didattiche con l’Oasi WWF del Bosco Pantano di Policoro, ed è consulente-esperto della Proloco per la realizzazione di depliant turistici e di filmati televisivi con emittenti locali e nazionali. “La Città di Policoro –prosegue Leone – si dota per la prima volta di un organo consultivo specializzato in campo culturale, artistico, storico, intellettuale”. Come da Regolamento, l’Ufficio di Presidenza, oltre ai due membri nominati, è composto anche dal Sindaco o suo delegato alle Politiche Culturali (l’Assessore Massimiliano Scarcia), dal Responsabile della Biblioteca Comunale (d.ssa Angela Delia). Ne faranno parte successivamente anche n.2 rappresentanti delle associazioni culturali presenti sul territorio ed iscritte nell’Albo comunale una volta individuati dai rappresentanti legali delle singole associazioni. “Insieme agli altri organi dell’Ufficio di Presidenza della Consulta – conclude Leone –Buccolo e Rogolino daranno un nobile contributo alla crescita culturale della nostra Città”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 1407volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto