Policoro: Capannone in fiamme per un corto circuito

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Erano circa le 15 del pomeriggio di martedì 12 aprile, quando un brutto incendio è scoppiato in un capannone di un’azienda agricola situata in Via Adige, in località Torre Mozza di Policoro.
Il capannone, un prefabbricato che doveva essere utilizzato per la trasformazione della frutta, è stato completamente distrutto, presumibilmente da un corto circuito.
Almeno questa, secondo una prima ipotesi degli agenti di Polizia di Scanzano Jonico, intervenuti, insieme ai vigili del fuoco e gli agenti della polizia municipale di Policoro, potrebbe essere la causa delle alte fiamme.
L’attività lavorativa per la quale il capannone era stato costruito, sarebbe dovuta partire la settimana prossima. 
Fortunatamente nessuno dei proprietari è rimasto ferito o intossicato.
La famiglia è stata evacuata e l’incendio è stato domato grazie all’immediato intervento dei Vigili del Fuoco.
Tanto comunque lo spavento per i proprietari del capanonne, a causa della alte fiamme propagatesi, visibili anche a grande distanza.
 E’ ritornata inoltre alla normalità la circolazione sulla strada che conduce al lido di Torremozza, circolazione che era stata bloccata a causa di una nube nera che aveva offuscato la visibilità della strada.
Commenti

Questo articolo è stato letto 294volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto