Pisticci: muore travolto da un treno

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Un uomo di Marconia, di circa 70 anni è morto dopo essere stato investito da un treno passeggeri nei pressi della vecchia stazione di Marconia in disuso da diversi anni.
La linea ferroviaria che collega Metaponto a Sibari, e’ rimasta interrotta per due ore, dalle 10.45 alle 12.40 fin quando la salma è stata rimossa.
Secondo gli inquirenti che stanno verificando la dinamica dell’incidente, l’ipotesi più accreditata è quella del suicidio.
Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, la Polizia ferroviaria e il 118, ma a nulla sono valsi i tentativi di rianimazione dei sanitari, poiche’ l’uomo e’ morto all’istante per il violentissimo impatto con il treno in corsa.
Commenti

Questo articolo è stato letto 299volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto