Pisticci: Ecco la nuova Giunta

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

E’ stato convocato per lunedì 20 giugno alle ore 18, il primo consiglio comunale di Pisticci, dell’era Di Trani. 
E sarà un consiglio comunale che avrà già la sua Giunta. 
Il neo sindaco del popoloso comune ionico, infatti, ha firmato venerdì mattina, gli incarichi a suoi quattro assessori. 
Confermate le indiscrezioni che volevano Domenico Albano assessore con delega di vicesindaco, essendo il candidato più suffragato della lista “Forum Democratico”. Del “Forum Democratico” anche l’assessore Michele Taranto, mentre Francesco Laviola è in quota Udc e Antonio Capistano dei Popolari Uniti completano la giunta.
Quattro assessori dunque per la nuova giunta pisticcese. 
Un numero esiguo rispetto al passato, conseguenza delle nuove disposizioni ministeriali. 
E proprio il numero più ristretto di assessori prevede quindi una divisione di deleghe più allargate. 
Deleghe che non sono ancora state attribuite e che verranno comunicate durante il primo consiglio comunale. 
Consiglio comunale che sarà composto, per il “Forum Democratico”, da Gaetano Esposito, Antonio D’Angella, Francesco D’Onofrio, Antonio Lacarpia, Mario Laurenza e Angelo Fulco che subentra ad Albano essendo il primo dei non eletti. In quota Udc ci saranno, con Rocco Salvatore Fuina , l’ex sindaco Michele Leone e Alessandra Ruvo mentre i Popolari Uniti saranno rappresentati da Vito Daniele Pelazza .
Non c’è dunque la quota rosa in giunta mentre a rappresentarla in consiglio saranno Alessandra Ruvo e il candidato sindaco Rossana Florio. 
Eletti che saranno convalidati lunedì durante il primo consiglio comunale che, oltre alle prassi di rito, come il giuramento del sindaco, la nomina della giunta e del presidente del consiglio e della commissione elettorale, discuterà il punto all’ordine del giorno sulle “Disposizioni urgenti per fronteggiare le carenze impiantistiche per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani provenienti dal Bacino Centro della Provincia di Potenza”.
Al lavoro dunque il sindaco Di Trani che nel suo primo mese da primo cittadino ha già dovuto affrontare la difficile vicenda del crollo dell’abitazione di via Giulio Cesare.
Commenti

Questo articolo è stato letto 410volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto