Pisticci: Carabinieri denunciano ventotto persone

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

I controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Pisticci con pattuglie automontate per il controllo del territorio della intera costa jonica, nonché dell’entroterra di competenza, al fine di contrastare ogni genere di reato, in particolare per frenare i reati contro il patrimonio, la guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, nonché reati in genere di ogni tipologia, facendo registrare: tre furti scoperti, ventotto denunciati in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, due patenti ritirate e tre veicoli posti sotto sequestro.

In Pisticci e Ferrandina, ad ultimazione di attività investigativa, sono stati scoperti gli autori di tre furti, uno in appartamento, uno ad un esercizio pubblico ed infine ad un cantiere edile, dalla quale scaturiva la denuncia in stato di libertà di  dieci persone, già conosciute alle forze di polizia. 
In particolare, gli eventi risalgono agli ultimi mesi del decorso anno e la refurtiva asportata varia da apparati televisivi, a gasolio industriale per circa cinquecento litri al denaro contante trafugato dall’interno di giochi elettronici ed infine registratori di cassa. 
Il fenomeno, già sotto osservazione dal Comando Compagnia di Pisticci, in virtù di analoghi eventi criminosi verificatisi nella zona, ha determinato una attenzione specifica al dispositivo di vigilanza degli obiettivi ritenuti sensibili ed appetibili dalla microcriminalità locale operante nell’hinterland della provincia materana ed a una pressante e costante attività investigativa che sicuramente porterà ad altre risultanze positive.
Inoltre, in Pisticci e Marconia sono state denunciate: un 44enne, del luogo, per guida in stato di ebbrezza alcolica, in quanto, sottoposto ad accertamenti specifici, ha fatto registrare valori di alcool nel sangue superiori a quelli stabiliti dalla legge; un 21enne, residente a Cariati (Cosenza), il quale sottoposto ad accertamenti per la ricerca di sostanze stupefacenti risultava positivo alla cocaina ed ai cannabinoidi; un 29enne e un 22enne, entrambi del luogo, per lesioni gravi e violenza privata nei confronti di un automobilista, a seguito di motivi futili inerenti la circolazione stradale; un 60enne, del luogo, veniva denunciato per atti persecutori nei confronti della ex moglie; venivano, altresì, denunciati due cittadini di nazionalità Tunisina, poiché nominati custodi di veicoli di loro proprietà, in precedenza sottoposti a sequestro amministrativo, né consentivano la circolazione.
Sempre in Pisticci e nella frazione di Marconia, venivano denunciate altre nove persone, tra i quali un minore, per reati minori.
In Ferrandina un 52enne,di nazionalità albanese, perché a seguito di perquisizione personale, veniva trovato in possesso di bastone che portava a seguito nella pubblica via, senza un giustificato motivo, che veniva sottoposto a sequestro.
In ultimo in Gorgoglione, un 25enne, veniva denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, poiché, durante l’esecuzionedi un posto di controllo, sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di droga del tipo “marijuana”.


Fonte: Compagnia Carabinieri Pisticci
Commenti

Questo articolo è stato letto 284volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto