Nuove nomine nel direttivo provinciale di Area Popolare

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

16473441_581788492012040_4095277280922096118_n

Si è tenuto presso la sede della Provincia a Matera l’incontro del direttivo provinciale di Area Popolare presieduto dal coordinatore, nonché sindaco di Tursi, Salvatore Cosma.

Alla presenza di una nutrita rappresentanza di vari comuni della provincia come Tursi, Pomarico, Ferrandina, Policoro, Nova Siri, Matera, Irsina e Montalbano, si è discusso della programmazione e della strutturazione sul territorio del nuovo soggetto politico di centro che trova nel Ministro degli Esteri, Angelino Alfano, il massimo esponente nazionale.

Ad aprire i lavori è stato proprio Cosma, che ha esposto gli obiettivi del nuovo soggetto politico moderato, cattolico e laico. Cosma ha precisato che il partito si colloca al “centro” come motore sintetico di idee facenti parte del variegato mondo politico italiano, ma che ha come struttura portante la vicinanza e la sensibilità verso i problemi ed i bisogni dei nostri concittadini. La scelta è dettata da un’esigenza di trovare una “casa”, dove i riferimenti nazionali e regionali, non siano “sordi” alle istanze provenienti dal territorio della provincia di Matera che soffre di un isolamento dai processi politici messi in campo ai vari livelli.

A rafforzare queste idee, sono giunti gli interventi dei presenti, che a vario titolo hanno condiviso quanto detto dal coordinatore Cosma, esponendo propri punti di vista e la situazione delle realtà in cui vivono e/o amministrano, rimarcando che arrivismo, egoismo e vana gloria, logorano il tessuto sociale e politico. Si è voluta creare, quindi, questa nuova aggregazione per sancire un vero e proprio patto territoriale, con un unico motto: “servire la politica e non servirsene”!

Durante le quasi tre ore di confronto serio e produttivo è emersa l’esigenza primaria di riavvicinare la gente alla politica vera, alla solidarietà, mettendo da parte facili promesse e populismo dilagante. Con queste premesse l’assemblea all’unanimità ha deciso la struttura partitica provinciale, che sarà aperta per includere altri territori al tavolo non presenti, oltre che alla redazione di alcune istanze da sottoporre al coordinamento regionale per conseguire gli obiettivi prefissati.

Alla luce di questo, il Sindaco di Tursi Cosma coordinatore provinciale, avrà come vice l’avvocato Silvana Bianculli ex consigliere comunale della città dei Sassi.

Nel direttivo regionale faranno parte Gianluca Grieco di Pomarico e Tiziana Pirretti di Ferrandina, dove per altro, quest’ultima, ricopre il ruolo di consigliere di minoranza in consiglio comunale.

Nel direttivo provinciale, invece, saranno referenti dei territori i seguenti: per Tursi l’attuale assessore alle politiche giovanili e pari opportunità, Stefania Cuccarese; a Policoro sarà Giuseppe Montano, già consigliere comunale di maggioranza della giunta Leone; per Pomarico il referente sarà Antonio Ferrandina, impegnato in varie associazioni per la tutela dei diritti dei diversamente abili; a Montalbano sarà Giusy Castellano, commerciante; a Matera Maria Teresa Di Cuia, militare che ha ricevuto numerosi encomi per missioni di pace; a Nova Siri Vittoria Nola.

Portavoce del coordinamento provinciale sarà Salvatore Cesareo di Tursi.

Il gruppo, unito e coeso, dopo questa prima riunione, lancia un appello ai vertici regionali e nazionali per iniziare un lavoro capillare e costruttivo sul territorio, al fine di intraprendere un progetto serio ed ambizioso che dia risposte certe e celeri alla gente, ormai stanca e sfiduciata verso quella che dovrebbe essere un arte nobile come la politica.

Commenti

Questo articolo è stato letto 410volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto